Monday Orchestra feat Daniele Scannapieco - al Blue Note

18:06


La serata:
Monday Orchestra feat Daniele Scannapieco: “Never Alone. the music of Michael Brecker”
La Monday Orchestra, diretta da Luca Missiti, presenta il disco "Never Alone. The Music of Michael Brecker”, in quello che, in 12 anni di attività, è il concerto numero 100.

Per l’occasione viene scelto un locale simbolo della buona musica a Milano, il “Blue Note” di via Pietro Borsieri, 37.
Solista ospite della serata, il sassofonista Daniele Scannapieco.
Prenderanno parte al concerto anche altri grandi musicisti che hanno partecipato alla registrazione del disco: Dario Faiella, Alberto Tafuri Lupinacci, Maxx Furian, Tony Arco, Marco Ricci, Giulio visibelli, Sandro de bellis, oltre ovviamente a Daniele Comoglio, Daniele Moretto, Andrea Andreoli e Marco Vaggi, che fanno parte stabilmente dell’organico dell’orchestra.
Per info:
info@ebcomunicazione.com
https://www.bluenotemilano.com/evento/concerto-monday-orchestra-6-maggio-2018-milano/


Il disco

Never Alone. The Music of Michael Brecker.

A dieci anni dalla scomparsa di Brecker, la Monday Orchestra ha deciso di celebrarne la musica attraverso la registrazione di un disco composto da arrangiamenti originali per Big Band di alcune sue composizioni.

L’album raccoglie brani tratti dai dischi da solista dello stesso Brecker, nonché dal repertorio degli Steps Ahead, di cui era leader insieme al vibrafonista Mike Mainieri, e da quello dei Brecker Brothers, band in cui suonava con Randy Brecker, suo fratello e grande trombettista.

Mike Mainieri e Randy Brecker sono tra i musicisti che hanno preso parte alla registrazione; insieme a loro, il grande sassofonista americano Bob Mintzer e alcuni tra i migliori solisti italiani, quali Emanuele Cisi, Maurizio Giammarco, Daniele Scannapieco e Giulio Visibelli.

Il disco vede inoltre la partecipazione di musicisti come Dario Faiella, Alberto Tafuri, Marco Ricci e Maxx Furian e Tony Arco, oltre ovviamente a Daniele Comoglio, Daniele Moretto, Andrea Andreoli, Rudi Manzoli, Tullio Ricci e Marco Vaggi, che fanno parte stabilmente dell’organico dell’orchestra.


Monday Orchestra

Diretta da Luca Missiti, è composta da 18 musicisti che vantano numerosi anni di esperienza in ensemble consolidati su tutto il territorio nazionale.

Il progetto è nato nella primavera del 2006 da un’idea dello stesso Luca Missiti e di Pietro Squecco, con l’obiettivo di mettere insieme i migliori musicisti e la prospettiva di creare un organico capace di rivisitare i classici dello swing e gli standard del jazz, ma anche brani pop o funk.

La Big Band ha partecipato a numerosi Festival tra cui il Torino Jazz Festival 2015, in cui ha presentato il disco “Monday Orchestra meets Randy Brecker”, ospitando come solista lo stesso Brecker e suonando davanti a 19.000 persone, e il bFlat Jazz Festival 2012, con solisti Randy Brecker e Bob Mintzer.

Per tre anni è stata orchestra resident del Festival Area M, all’interno del quale ha collaborato con solisti di fama internazionale e nazionale quali, per citarne alcuni: Randy Brecker, Mike Mainieri, Sarah McKenzie, Fabrizio Bosso, Emanuele Cisi, Gianluigi Trovesi, Pietro Tonolo, Maurizio Giammarco, Rosario Giuliani.

La Monday Orchestra, negli anni, ha collaborato inoltre con molti altri grandi musicisti tra i quali: Daniele Scannapieco, Tullio De Piscopo, Franco Ambrosetti, Dick Oatts, Emilio Soana, Paolo Tomelleri, Gabriele Comeglio, Dario Faiella, Mauro Negri, Giulio Visibelli, Mario Rusca, Marco Vaggi, Tony Arco, Christian Meyer, Maxx Furian, Paolo Pellegatti, Ellade Bandini, Gianni Cazzola, Alberto Tafuri, Andrea Giuffredi, Rudi Migliardi, Marco Ricci, Michael Blake, Antonio Zambrini, Paola Folli.

“Never Alone” è il quarto disco.




You Might Also Like

0 commenti