Passa ai contenuti principali

E' Senza Meno di Più - una storia disimparata a memoria


E' Senza Meno di Più
una storia disimparata a memoria

TEATRO DI ROCCA DI PAPA
Venerdì 4 e Sabato 5 Maggio ore 21:00

Prenotazioni online a questo link http://www.teatroroccadipapa.com/spettacolo/prenota/e-senza-meno-di-piu.html#.WuxNyaSFOM9


Informazioni 0694286165

​di Enrico Maria Falconi
regia di Enrico Maria Falconi
con Enrico Maria Falconi, Vicky Maria Catalano, Patrizio De Paolis, Monica Falconi, Andrea Polidori, Virginia Serafini, Riccardo Benedetti, Jessica Brancaccio, Valerio De Negri, Flavio Benedetti, Valentina Ghetti

Scritto e Diretto da Enrico Maria Falconi, attore, autore e regista e direttore artistico del Teatro di Rocca di Papa, lo spettacolo vede in scena 11 attori in uno spettacolo corale sull'amore e gli equivoci.
Alla fine della sua storia d'amore con Maria, Luigi decide di diventare frate, e viene così mandato come missionario in Africa, nel mentre Maria accetta il corteggiamento dell'amico Marcello.

Quando Luigi decide di tornare a Roma gli amici di una vita, pur di non dargli l’ennesima delusione, preferiscono non raccontargli che Maria si sposerà da lì a qualche giorno, anzi gli fanno credere che Lei non ha più trovato nessuno e che quindi ci sono ancora speranze per il loro amore.

Da qui un susseguirsi di bugie, tra verità non dette e amori non rivelati,
con Marinella l'amica del cuore di Maria e Lucia che tenterà in tutti i modi di orchestrare le verità non dette,
con Nicola marito di Marinella con un passato difficile alle spalle ed un futuro da interprete tailandese che cercherà sempre di tener vivo l'amore della sua dolce Marinella,
con Marcello che vuole regalare a Luigi una nuova verità non detta,
con Laura ed Augusto che aspettano il loro primo figlio e si trovano dentro questa storia tra risate, botte e Roma dove piove sempre,
con Antonio il ragazzino di casa che racconta le sue verità o forse sono le verità di tutti,
ma in una storia disimparata a memoria c'e' bisogno di qualcuno che la storia la conosce e la racconta e quindi conviene ascoltare la voce della coscienza, conviene ascoltare ciò che ha da dire Mamoska,
e poi e poi c'e' Francesca che sconvolge tutto o forse rivela tutto,
ma soprattutto venite ad ascoltare le parole di Fra Filippo che conosce tutti e tutto sà di quel passato che riemerge, a poco a poco, un passato mai esaurito.

Una storia in cui, come nella vita, la menzogna nasconde sempre una sottile verità.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI