Passa ai contenuti principali

BRANCACCIO 29 MAGGIO - 30 ore per la vita


Liberi tutti…di immaginare e costruire un mondo libero dalla sclerosi multipla

Uno spettacolo teatrale per promosso da AISM In collaborazione con 30 ore per la Vita

Roma, 29 maggio ore 20.30
Teatro Brancaccio

In occasione della Settimana Nazionale dedicata all’informazione sulla sclerosi multipla e per celebrare i 50 anni di AISM, il 29 maggio al Teatro Brancaccio di Roma si terrà “Liberi tutti...” uno spettacolo teatrale dedicato a AISM e realizzato in collaborazione con Trenta Ore per la Vita. 

Attraverso emozioni, positività e un pizzico di leggerezza si parlerà della sclerosi multipla e dell’impegno dell’associazione, lungo 50 anni, a favore delle persone. Un serata “leggera come una piuma” all’insegna dell’informazione e dell’intrattenimento.

Saliranno sul palco, Lorella Cuccarini, Piero Angela, Greg, Flavio Insinna, Amanda Sandrelli, Vittoria Belvedere, Antonella Ferrari, Peppe Vessicchio, Marco Voleri, Silvia Emme e tanti altri ospiti a sorpresa, per dare voce alle conquiste, ai progressi, alle lotte e alle storie delle persone con SM.

La sclerosi multipla è la prima causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali. E’ tra le malattie più gravi del sistema nervoso centrale. E’ cronica, imprevedibile e spesso progressivamente invalidante. Colpisce una persona ogni 3 ore, viene per lo più diagnosticata tra i 20 e i 40 anni. Le donne sono maggiormente colpite: ogni giorno, in Italia, 5 donne ricevono una diagnosi di sclerosi multipla. I sintomi associati alla sclerosi multipla sono diversi, tra questi anche la difficoltà nel linguaggio, la riduzione di forza muscolare, di sensibilità, disturbi cognitivi e nell’85% delle persone prevale il sintomo più comune definito anche il peggiore della malattia: la fatica. La causa e la cura risolutiva non sono ancora state trovate per questo è fondamentale sostenere la ricerca. Le persone con SM sono 3 milioni nel mondo, 600 mila in Europa e 118 mila solo in Italia.

Il ricavato dello spettacolo andrà a sostenere progetti di ricerca per la sclerosi multipla. La prevendita dei biglietti è su http://www.ticketone.it/. Il costo del biglietto è di 28,50 euro.

Liberi tutti è scritto e diretto da Silvio Testi, tratto dal format Un’Onda Per la Vita, un nuovo modo per emozionare, informare, intrattenere e far sentire il pubblico parte attiva di un cambiamento.

Chi è AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla

AISM è nata nel 1968 per rappresentare i diritti e le speranze delle persone con SM.

Da allora, da 50 anni, è il punto di riferimento più concreto per tutte le persone con sclerosi multipla, i loro familiari, gli operatori sanitari e sociali e tutti coloro che sono impegnati a cambiare la realtà della SM. AISM è presente su tutto il territorio nazionale grazie a una struttura a rete, con 100 Sezioni provinciali, i Coordinamenti regionali, più di 60 Gruppi operativi e oltre 13.000 volontari, per essere ogni giorno a fianco delle persone con SM e delle loro famiglie. Per ulteriori informazioni su AISM e sugli eventi dedicati al 50esimo anniversario dalla sua costituzione vai su https://smuoviti.aism.it


Chi è Trenta Ore per la Vita

Nata nel 1994, “Trenta Ore per la Vita” sostiene enti non profit e i loro progetti, svolgendo la sua attività in sette aree specifiche: disostruzione pediatrica, cardioprotezione, assistenza, emergenze, oncoematologia pediatrica, gravi patologie, disagio minorile. Nei suoi oltre venti anni di attività l’associazione ha supportato 800 progetti e oltre 60 organizzazioni. Caratteristica innovativa dell’Associazione sin dai suoi inizi, divenuta poi pratica comune per tutte le organizzazioni di raccolta fondi, è stata la raccolta finalizzata alla realizzazione di progetti definiti, portati a conoscenza del pubblico in anticipo e nel dettaglio.

www.trentaore.org






Commenti

Post popolari in questo blog

Teatro Trastevere: Nuovo Progetto Artistico

                                                                                           Associazione Culturale Teatro Trastevere presenta il Nuovo Progetto Artistico   GERMOGLI Esperimenti Teatrali, per artisti e spettatori   COS'E'   È la nostra personale risposta alla riapertura delle strutture teatrali a ridosso della stagione estiva. Un percorso di RICERCA, sia del Teatro Trastevere che degli artisti coinvolti, per riabituare gli spettatori a frequentare gli spazi di condivisione artistica, riabbracciandoci, seppur simbolicamente, attraverso l'arte, portatrice di sana socialità.   MA IN PRATICA   In pratica apriamo il Teatro alle compagnie e ai singoli artisti che, dopo mesi di elaborazione di nuovi contenuti, vogliano finalmente dare viva realtà al proprio progetto. Offriamo 50 ore di RESIDENZA CREATIVA e 2 giorni di restituzione al pubblico non solo in forma di spettacolo, ma anche di semplice studio:  “...Faremo le cose in sicurezza, seguendo i protocolli e metter

BROADWAY CELEBRATION - I GRANDI SUCCESSI DEL MUSICAL IN CONCERTO SPETTACOLO

                                                                  Tour 2021/22 BROADWAY CELEBRATION I GRANDI SUCCESSI DEL MUSICAL IN CONCERTO SPETTACOLO Rocky Horror Show, Jesus Christ Superstar, Rent, Mamma Mia! Sister Act, Les Misérables, Cats, Hairspray, Hair, Grease, Evita, The Phantom of the Opera… PRESENTA UMBERTO SCIDA Una produzione Marco Caselle, Alex Negro per Palco5. I due fondatori uniscono la loro ventennale esperienza nel settore del Musical il primo, e nel Gospel internazionale il secondo, per dar vita ad una serata imperdibile con un cast di 24 performer e musicisti per i grandi successi del Musical. 10 sono i performer di fama nazionale che compongono la sezione dei solisti, accompagnati da una band d’eccezione e supportati da altrettanti coristi. Non sarà un semplice concerto, ma una esperienza di storytelling attraverso parole e canzoni, come insegna il teatro di Broadway. La serata, infatti, verrà raccontata da Umberto Scida, già noto in tutto il Paese

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio