Passa ai contenuti principali

N.E. R. D. S. - SCRITTO E DIRETTO DA BRUNO FORNASARI



TEATRO BRANCACCINO 
12-15 aprile e 19-22 aprile 
dal giovedì al sabato ore 20.00; domenica ore 18.45

N.E. R. D. S.

di Bruno Fornasari | regia Bruno Fornasari | con Tommaso Amadio, Riccardo Buffonini, Michele Radice, Umberto Terruso | scene e costumi Erika Carretta | direzione tecnica Silvia Laureti | produzione Teatro Filodrammatici di Milano | con il sostegno di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo – Progetto NEXT 2014

“Non è il più forte a sopravvivere e neppure il più intelligente,

ma sopravvive chi meglio si adatta al cambiamento. L’ha detto Darwin.”

Si ride tanto, ma si ride amaro: la commedia N.E.R.D.s., in scena a Roma al Teatro Brancaccino dal 12 al 15 aprile e dal 19 al 22 aprile, è una sassaiola di battute fulminanti e caustiche scagliate contro la più celebrata delle istituzioni nazionali: la famiglia tradizionale. Già dal titolo Bruno Fornasari (autore e regista) rivela l’intento ironico del suo testo, N.E.R.D. infatti allude ai quattro fratelli protagonisti (Nico, Enri, Robi e Dani) “sfigati” e prigionieri dei loro ruoli adolescenziali ma fa anche riferimento all’acronimo che in medicina indica il reflusso non erosivo (Non Erosive Reflux Desease), un classico bruciore di stomaco: fastidioso ma apparentemente innocuo.

Lo spettacolo è una commedia dal cuore nero, provocatoria e irresponsabile, che parte dalla famiglia come rassicurante paradigma di una società sana per raccontarci il rovescio della medaglia: un quarto stato post moderno che cerca di liberarsi da paure e inquietudini tutte contemporanee, nell’ansia di rimandare il futuro e conquistarsi un presente a lunga scadenza.

Ecco allora una famiglia tradizionale: padre, madre e quattro figli maschi. Oggi è il 50° anniversario di matrimonio dei genitori e per l’occasione i quattro figli insieme ad altri parenti e conoscenti, si ritrovano in un agriturismo, famoso per banchetti e cerimonie. L’idea è quella che tutto sia perfetto, con tanto di torta nuziale, discorso dei figli e fotografie agli sposini nel parco, vicino al laghetto con le paperelle. I festeggiamenti si svolgeranno in tutta sicurezza perché il parco è stato da poco recintato per evitare che la marmaglia di stranieri là fuori possa entrare a disturbare i clienti. All’una in punto verranno serviti gli antipasti. Ma fin da subito le apparenze si sgretolano e in questa micro comunità fatta di egoismi e tanti silenzi, diventano bombe inesplose pronte a detonare alla minima scintilla. Prima dei festeggiamenti i fratelli e gli altri familiari (tutti interpretati da Tommaso Amadio, Riccardo Buffonini, Michele Radice, Umberto Terruso) sono coinvolti in un delirio crescente… e se il vero nemico da sconfiggere fosse molto più vicino di quanto si possa immaginare?

N.E.R.D.s racconta l’instabilità emotiva e culturale di una generazione che tiene a modello, suo malgrado, un passato ormai anacronistico ed è incapace di un presente autentico. Sul futuro invece nessuno riesce a sbilanciarsi, perché a guardare avanti, dicono, si vede solo sfuocato.
--------------------------------------------

BRANCACCINO
Via Mecenate 2, Roma - www.teatrobrancaccio.it

Biglietto: 14,00 € + 1,50 € d. p.

card open 5 ingressi: 55 €

Prevendita su Ticketone.it e presso i punti vendita tradizionali

BOTTEGHINO DEL TEATRO BRANCACCIO

Via Merulana, 244 | tel 06 80687231 | botteghino@teatrobrancaccio.it





Commenti

Post popolari in questo blog

Teatro Trastevere: Nuovo Progetto Artistico

                                                                                           Associazione Culturale Teatro Trastevere presenta il Nuovo Progetto Artistico   GERMOGLI Esperimenti Teatrali, per artisti e spettatori   COS'E'   È la nostra personale risposta alla riapertura delle strutture teatrali a ridosso della stagione estiva. Un percorso di RICERCA, sia del Teatro Trastevere che degli artisti coinvolti, per riabituare gli spettatori a frequentare gli spazi di condivisione artistica, riabbracciandoci, seppur simbolicamente, attraverso l'arte, portatrice di sana socialità.   MA IN PRATICA   In pratica apriamo il Teatro alle compagnie e ai singoli artisti che, dopo mesi di elaborazione di nuovi contenuti, vogliano finalmente dare viva realtà al proprio progetto. Offriamo 50 ore di RESIDENZA CREATIVA e 2 giorni di restituzione al pubblico non solo in forma di spettacolo, ma anche di semplice studio:  “...Faremo le cose in sicurezza, seguendo i protocolli e metter

BROADWAY CELEBRATION - I GRANDI SUCCESSI DEL MUSICAL IN CONCERTO SPETTACOLO

                                                                  Tour 2021/22 BROADWAY CELEBRATION I GRANDI SUCCESSI DEL MUSICAL IN CONCERTO SPETTACOLO Rocky Horror Show, Jesus Christ Superstar, Rent, Mamma Mia! Sister Act, Les Misérables, Cats, Hairspray, Hair, Grease, Evita, The Phantom of the Opera… PRESENTA UMBERTO SCIDA Una produzione Marco Caselle, Alex Negro per Palco5. I due fondatori uniscono la loro ventennale esperienza nel settore del Musical il primo, e nel Gospel internazionale il secondo, per dar vita ad una serata imperdibile con un cast di 24 performer e musicisti per i grandi successi del Musical. 10 sono i performer di fama nazionale che compongono la sezione dei solisti, accompagnati da una band d’eccezione e supportati da altrettanti coristi. Non sarà un semplice concerto, ma una esperienza di storytelling attraverso parole e canzoni, come insegna il teatro di Broadway. La serata, infatti, verrà raccontata da Umberto Scida, già noto in tutto il Paese

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio