Passa ai contenuti principali

Il Salotto di Pulcinella - "Tributo a Fred Buscaglione" e "Cafè’ Chantant"


The New Asters 6 et
in

Tributo a Fred Buscaglione

con Geny Marta (voce) e Lorenzo Raffi (piano), Giovanni Puoti (basso), Antonio Valeri (batteria), Lino Pasqualetti (sax), e Mauro Moggia (tromba)

23 marzo 2017 ore 20.30


Cafè’ Chantant

Con Lucia Cassini

e con Vincenzo De Vivo

Al pianoforte il Maestro Mario Vicari

24 marzo 2017 ore 20.30

Piccolo Teatro Il Salotto di Pulcinella
Via Urbana 11 - Roma

La programmazione del Piccolo Teatro Il Salotto di Pulcinella prosegue il 23 marzo con un Tributo a Fred Buscaglione e il 24 marzo con il ritorno di Lucia Cassini e il suo Cafè Chantant.

Venerdi 23 marzo sul palco del ristoteatro ci sarà il gruppo musicale jazz "NEW ASTERS 6et" fondato da Geny Marta, voce del gruppo, insieme agli altri componenti della band Lorenzo Raffi (piano), Giovanni Puoti (basso), Antonio Valeri (batteria), Lino Pasqualetti (sax), e Mauro Moggia (tromba).

Con il loro Tributo a Fred Buscaglione e la loro perfomance rievocheranno il Buscaglione eroe dei night, creatore, col suo geniale paroliere Leo Chiosso, di un nuovo modo di raccontare l'Italia e i suoi miti, prendendosi gioco del romanticismo della canzone melodica e inaugurando un sound che strizzava l'occhio all'America.

Verrà raccontato un mondo di bulli e pupe, di playboy e malavitosi da bar e di maliarde e spietate rubacuori, evocato con un humour paradossale e corrosivo.

‘Eri Piccola Così’, ‘Che Bambola’, ‘Teresa non sparare’, ‘Whisky facile’, ‘Che notte’ sono solo alcuni dei titoli che hanno fatto di Buscaglione un grande precursore del suo tempo e che vivono prepotentemente nelle menti dei grandi appassionati di musica.

I "NEW ASTERS 6et" proveranno con la loro musica a farvi conoscere un po' di più il grande Fred per poterlo ritrovare "al fondo di un bicchiere, nel cielo dei bars", come recita una sua notissima canzone.

Sabato 24 marzo, invece, ritorna la travolgente Lucia Cassini.

Come già accaduto nelle scorse esibizioni dell’artista napoletana, con Cafè Chantant Lucia ripropone il percorso che va da Cafè Chantant alle macchiette di Pisano Cioffi, che ebbero in Nino Taranto interprete principale, sottolineando in particolare la trasformazione subita nello specifico linguaggio da cabaret, dove la macchietta si trasformava in irridente satira politica e di costume.

Il ricorso alla parodia ripropone squarci di un certo genere di spettacolo nel quale si eseguono brevi rappresentazioni teatrali e numeri di arte varia (operette, giochi di prestigio, balletti, canzoni ecc.), il cafè chantant appunto, per finire al cabaret.

Lo spettacolo presenta una certa dose di autoironia che da sempre caratterizza il Totò in gonnella, come viene spesso definita la Cassini, ruotando intorno a quel “patrimonio” di doppi sensi che il teatro di varietà conserva.

All’insegna di una comicità tutta partenopea, la Cassini riesce a coinvolgere lo spettatore e a trascinarlo nell’atmosfera allegra del varietà, con l’aiuto dello chansonnier Vincenzo De Vivo e di Cecilia De Vivo, accompagnati al pianoforte dal grande maestro Mario Vicari, reduce dallo spettacolo ‘Cavalli di battaglia’ di Gigi Proietti.
----------------------------

23 marzo ore 20.30

Tributo a Fred Buscaglione

"NEW ASTERS 6et"

Geny Marta (voce)

Lorenzo Raffi (piano)

Giovanni Puoti (basso)

Antonio Valeri (batteria)

Lino Pasqualetti (sax)

Mauro Moggia (tromba)



24 marzo ore 20.30

Cafè Chantant

Con Lucia Cassini e con Vincenzo De Vivo

Al pianoforte il Maestro Mario Vicari





PICCOLO TEATRO IL SALOTTO DI PULCINELLA

via Urbana, 11 - 00184 Roma

tel. 06 48.23.339 - cell. 347.7327033 - email: info@ilsalottodipulcinella.com

Spettacoli con degustazione menù completo:

h. 20.30 – Euro 25

Commenti

Post popolari in questo blog

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Spring Awakening - 18 e 19 maggio al Teatro Guanella di Milano

                                             DOPO I DUE SOLD OUT A BUCINE E FIRENZE IL 18 E 19 MAGGIO ARRIVA A MILANO IL PLURIPREMIATO ROCK MUSICAL SPRING   AWAKENING   UN NUOVO ALLESTIMENTO REALIZZATO DAL REGISTA E PRODUTTORE   DENNY LANZA   L’EMOZIONANTE  SCHOOL EDITION  DEL CONTROVERSO MUSICAL SULL’ADOLESCENZA, VEDE PROTAGONISTI GLI ALLIEVI DI MTA – MUSICAL TIMES ACADEMY , L’ACCADEMIA DI MUSICAL PIÙ IMPORTANTE DELLA TOSCANA   Tratto dall’opera di Frank Wedekind Libretto e Testi Steven Sater Musiche Duncan Sheik   Regia Denny Lanza Coreografie Denny Lanza e Giovanni Ceniccola Direzione Musicale Armando Polito Traduzione e adattamento Maria Chiara Chiti Aiuto regia: Rocco Di Donato Questa produzione è presentata grazie a un accordo con Music Theatre International   Musical Times, realtà di formazione e produzione diretta da Denny Lanza, porta in scena il nuovo allestimento italiano di Spring Awakening, il controverso rock musical vincitore di numerosi Tony Awards, basato sull’opera di