BURLASQUE UPLOAD - Carnival Forneus

19:50



LIZZY BROWN
presenta

BURLASQUE UPLOAD

Carnival Forneus

25 marzo
Teatro Portaportese

Continua la rassegna BurlAsque Upload con una serata “infernale”. Domenica 25 marzo al Teatro Portaportese sarà la volta dello show “Carnival Forneus”.

In demonologia, Forneus è un marchese dell'Inferno, ha legioni di demoni sotto il suo governo. Insegna la retorica e le lingue, dà agli uomini una buona reputazione, e li fa essere amati da amici e nemici. E sarà proprio questo il leitmotif del prossimo
appuntamento.

Il palco sarà popolato da anime e ombre oscure che trasporteranno il pubblico in una atmosfera di tempo sospeso, senza inizio nè fine, dove tutto può accadere.

Anfitrione e narratore della serata sarà Gianfilippo Maria Falsina ”Asmodeo, il Principe delle Tenebre”, mefistofelico presentatore che, dialogando con il pubblico, accompagna per mano gli spettatori in una catartica discesa agli inferi, mentre per l'occasione la sua spalla sarà Christian Fonnesu "Tabarin, il Ciarlatano". Rispettivamente il primo è regista e
drammaturgo, che dal 2012 ha avviato il progetto “Grand Guignol de Milan”, insieme alla Compagnia “Convivio D’Arte” di cui fa parte, per riportare in Italia l’antico teatro della cronaca nera, ispiratore del genere horror, a 66 anni dall’ultima rassegna ufficiale in Italia. 

La Compagnia è attualmente riconosciuta a livello internazionale come la rappresentante italiana di questo genere. Mentre il secondo è attore della compagnia, insegnante di
teatro e suo braccio destro per lo spettacolo.

Con loro incontreremo le anime vaganti di Martina Barbin “MissPurple - Queen of Sword”, donna dalla pelle d'avorio e capelli corvini. Artista di burlesque italiana che di certo non
rappresenta la classica pin-up anni '50. Erotic model, pole dancer, burlesque perfomer e sword swallower. I suoi spettacoli sono all'insegna della sensualità. Peculiare la sua abilità
nell'ingoiare le spade. Un’artista non convenzionale.


Con lei l’esotica Roby Roger, ispirata dalle culture orientali e dalle atmosfere da pop art, una perfomer unica nel suo genere, coofondatrice insieme a Funny D’Amour, perfomer di
burlesque internanzionale, di "Burlesque Cabaret Napoli", il primo collettivo di burlesque cabaret del sud Italia, insieme al quale porta in scena lo spettacolo "La Petite Revue" in
importanti teatri e produce il primo Cabaret Bizarre in Italia.

Anche Funny D’Amour farà parte delle anime vaganti di questo Carnival. Ispirata dall'universo fiabesco che popola i libri illustrati, dalle arti visive, dalle avanguardie storiche, dal vaudeville e dal cinema delle origini. Ha partecipato ad alcuni tra i
più importanti Festival Internazionali di Burlesque, come New York, Amsterdam, Ginevra.

E infine non poteva mancare l’anima maschile, il jolly di questa serata Rudy Gaggiano Il
jolly fra le ombre di questa serata….Rodolfo Caggiano, in arte #Rudinì nasce a Napoli. Il suo Clown infatti anche se innocente ed immaturo, deve dare conto alla Napoletanità della sua Città, tra scippi, scugnizzi, furti di attrezzi e problemi con la polizia. Ma
sono proprio questi forti contrasti che danno vita a questo Clown tutto da scoprire. Cosa combinerà al Principe delle Tenebre?

La serata è un evento coprodotto da Lizzy Brown, già producer della stessa rassegna BurlAsque Upload, Ella Bottom Rouge, membro del team e direttore esecutivo del Silk Ribbon Cabaret Team, il primo gruppo italiano di Burlesque dal 2009 e produttrice, conduttrice e art director del famoso concerto erotico al Wet- The Show di Milano e
dalle stesse Roby Roger e Fanny D’Amour.

Un evento nuovo per la capitale con artisti diversi, che ognuno con il suo stile, vi catturerà e saprà sedurre con la propria arte.
Mancare sarebbe da anima perduta senza ritorno!!!
---------------------------------------------------------------

BurlAsque Upload
Carnival Forneus 

domenica
25 marzo ore 21.30

Teatro Portaportese
via Portuense 102
info/prenotazioni
065812395 (dalle 18 alle 20)

teatroportaportese@gmail.com

burlasqueupload@mail.com

Sms/whapp
3496720168

You Might Also Like

0 commenti