Passa ai contenuti principali

X ACTOR - XIII FESTIVAL TEATRALE EUROPEO


DAL 22 AL 27 FEBBRAIO 2018 
TEATRO ABARICO 
Via dei Sabelli 116, Roma

Nel 2005 L’Accademia Teatrale Europea, settore operativo dell’Associazione Culturale “Istituto Teatrale Europeo”, con il Teatro Abārico, hanno dato vita a una Festival di rilievo internazionale, che ha visto innumerevoli scambi tra Compagnie ed Accademie europee, alternando spettacoli e seminari, con un grande riscontro di pubblico e critica. Il teatro visto come linguaggio universale, capace di unire mondi e culture diverse sotto il segno dell’arte e della cultura.

La XIII edizione del Festival X ACTOR, che avrà luogo presso il Teatro Abārico, nello storico e pittoresco quartiere San Lorenzo, sotto la direzione artistica di Mariagiovanna Rosati Hansen, propone spettacoli d’avanguardia di compagnie italiane ed europee e workshop diretti da artisti di fama internazionale. Saliranno sul palco compagnie italiane, inglesi, tedesche e polacche, quest’ultima presenza ormai costante della kermesse.

Un ricco programma che avrà inizio Giovedì 22 Febbraio con DEAR RUTH scritto e diretto da Valentina Tramontana, per proseguire poi il 23 febbraio con il workshop “IL CORPO IN SCENA” con la sapiente guida del Maestro Frank Radueg, per apprendere come un corpo possa diventare un mezzo creativo e di scoperte continua di mille possibilità nascoste. Dalla Polonia arriva alle ore 18,00: SPID DEJTING di Przemek Kazusek, regia Grzegorz Mrówczyński; a seguire si torna in Italia con la pièce PANNICHYS di Helena Hansen, regia di Mariagiovanna Rosati Hansen.

Il 24 febbraio, alle 11,00, è la volta del workshop “MOVIMENTO LIBERO” con Umberto Bianchi: un attore è creatore della sua interpretazione ed il suo corpo strumento della sua creazione…quante cose può permettersi di esprimere in scena? Nel pomeriggio, alle 17,30, una rappresentazione dedicata ai più piccoli con l’intramontabile “PINOCCHIO”, regia di Caterina Mannello; conclude la giornata, alle 20,30, una compagnia inglese con “GOETHE + CHRISTIANE” di Joseph Prestwich. Il 25 Febbraio, sempre alle ore 11,00, si terrà il workshop “METODO HANSEN” con Mariagiovanna Rosati Hansen: una difficoltà per un attore è quella di dover trovare ogni volta l’intonazione funzionale alla battuta, il Metodo Hansen, conosciuto ormai in tutto il mondo occidentale, diventa un aiuto indispensabile; il pomeriggio, alle 17,30, sarà ancora una volta dedicato ai bambini con “A MEZZANOTTE” di Monica Grant. In serata, alle 20,30, dalla Germania arriva “DIE MᾹDCHEN”, regia di Frank RADÜG.

Il 26 febbraio, la mattina, sarà la volta di una “GITA NELLA ROMA ….ALTERNATIVA”, seguito, nel primo pomeriggio, dal workshop “L’ESPRESSIONE TEATRALE” con Clif Imperato: dall’improvvisazione aperta a quella guidata per trovare la strada verso la libertà d’espressione attoriale senza rifugiarsi nella mera re-citazione. In serata, alle 20,30, l’ultimo spettacolo in programma: “CHIARA E FLAVIO” con la regia di Umberto Bianchi.

MARIAGIOVANNA ROSATI HANSEN

Attrice, Regista, Art Theatre Counselor, si è formata giovanissima sotto l’insegnamento dei Maestri della Scuola di Londra, quali Peter Brook, J. Gielgud, JertzjGrotowskj. Ha fatto parte delle Compagnie “Shakespeare’stheatre” e “Young Artists” con le quali ha iniziato quel lavoro di ricerca teatrale che ha poi proseguito in Francia con Marcel Marceau ed in Italia con Paolo Grassi del Piccolo Teatro di Milano e presso “l’Acting Studio”. Con Susan Strasberg, Eugenio Barba, RoyBosier, Augusto Boal ed altri.

Arte teatro terapeuta ha conseguito il Diploma Europeo di Master Gestalt Counseling presso l’A.S.P.I.C. di Roma ed è operativa come Art Theatre Counselor in Teatro e Comunicazione e P.N.L. Ha elaborato un metodo integrato di insegnamento (Metodo Hansen®) dell’Arte dell’Attore applicato allo studio della Psicologia e all’Arte teatrale. Ha collaborato come docente all’Università di Tor Vergata e tutt’ora insegna in Italia con l’Istituto Teatrale Europeo, in Francia, Polonia , Inghilterra, Spagna, negli USA e in Argentina.

Dirige dal 1979, l’ACCADEMIA DELLE ARTI TERAPIE ESPRESSIVE® del ISTITUTO TEATRALE EUROPEO di Roma (accreditato dal Ministero della Pubblica Istruzione).
------------------------------------------------------------

PROGRAMMA FESTIVAL XACTOR - XIII EDIZIONE


GIOVEDI’ 22 FEBBRAIO

20,00 Cocktail di Benvenuto

20,30 DEAR RUTH scritto e diretto da Valentina Tramontana

(spettacolo in lingua originale) 
--------------------------------------

VENERDI’ 23 FEBBRAIO

11,00 WORKSHOP “IL CORPO IN SCENA” con FRANK RADUEG

18,00 POLONIA: SPID DEJTING di Przemek Kazusek - regia Grzegorz Mrówczyński (spettacolo in lingua originale)

20,30 ITALIA: PANNICHYS di Helena Hansen - regia M.G. Rosati Hansen
------------------------------

SABATO 24 FEBBRAIO

11,00 WORKSHOP “MOVIMENTO LIBERO” con UMBERTO BIANCHI

17,30 PINOCCHIO regia di Caterina Mannello (spettacolo per bambini)

20,30 INGHILTERRA: GOETHE+ CHRISTIANE di Joseph Prestwich - regia collettiva (spettacolo in lingua originale) 
---------------------------------------

DOMENICA 25 FEBBRAIO

11,00 WORKSHOP “METODO HANSEN” con MARIAGIOVANNA ROSATI HANSEN
17,30 A MEZZANOTTE di Monica Grant (spettacolo per bambini)

20,30 GERMANIA: DIE MᾹDCHEN regia di FRANK RADÜG

(spettacolo in lingua originale) 
----------------------------------------

LUNEDI’ 26 FEBBRAIO

Mattina GITA NELLA ROMA ….ALTERNATIVA

15,30 WORKSHOP “L’ESPRESSIONE TEATRALE” con CLIF IMPERATO

20,30 ITALIA “CHIARA E FLAVIO” regia di Umberto Bianchi

A seguire SALUTI FINALI CON MUSICA E BUFFET 
------------------------------------------------------------

Biglietto intero per ogni spettacolo: € 10,00+ € 1,00 Tessera Associativa
Biglietto per ciascun workshop: € 25,00 (massimo 10 allievi)

CONVENZIONI:

Abbonamento Festival (Workshops + spettacoli): € 99,00 + 1 di tessera anziché € 180,00

Abbonamento a tutti gli spettacoli (8 spettacoli pomeridiani e serali): € 55,00 anziché €80,00

Abbonamento a tutti i workshops: € 60,00 anziché € 100,00

Biglietto per 3 spettacoli a scelta: € 25,00 anziché € 30,00

Biglietto 3 spettacoli + 3 workshops: € 80,00 anziché € 105,00


Informazioni &Prenotazioni:

Tel. 0698932488 – 3485483107

Apertura segreteria da lunedì a venerdì dalle 10 alle 14.

Apertura pomeridiana lunedì-martedì-mercoledì dalle 15 alle 18




Web Site

http://www.istitutoteatraleuropeo.it/




Commenti

Post popolari in questo blog

UNA PIATTAFORMA PER PORTARE IN ITALIA OCCASIONI DI STUDIO CON PROFESSIONISTI DA TUTTO IL MONDO

7 marzo workshop di danza con LAYTON WILLIAMS 14 marzo workshop acting through song con JOE VETCH Nasce TAB “The Artist Bridge” un ponte per rendere accessibile la comunicazione tra studenti e artisti italiani con performers e creativi da Broadway e dal West End. Il progetto TAB nasce dall’idea di Giorgio Camandona, (protagonista di musical di successo come Peter Pan il Musical, A Chorus Line, Grease), il regista e performer Mauro Simone (Robin Hood, Grease, performer per Singing In The Rain, Pinocchio il grande musical) Martina Ciabatti Mennell, performer italiana dalla carriera internazionale (We Will Rock You, Trioperas, The Mission) e dal performer inglese Phil Mennell (Aladdin - West End, The Bodyguard, Saturday Night Fever, Newsies) in un periodo in cui la formazione e lo studio delle discipline artistiche e teatrali sono limitati a causa delle restrizioni che impediscono gli spostamenti e quindi lo scambio che spesso è linfa vitale per chi si approccia al m

Teatro Trastevere: Nuovo Progetto Artistico

                                                                                           Associazione Culturale Teatro Trastevere presenta il Nuovo Progetto Artistico   GERMOGLI Esperimenti Teatrali, per artisti e spettatori   COS'E'   È la nostra personale risposta alla riapertura delle strutture teatrali a ridosso della stagione estiva. Un percorso di RICERCA, sia del Teatro Trastevere che degli artisti coinvolti, per riabituare gli spettatori a frequentare gli spazi di condivisione artistica, riabbracciandoci, seppur simbolicamente, attraverso l'arte, portatrice di sana socialità.   MA IN PRATICA   In pratica apriamo il Teatro alle compagnie e ai singoli artisti che, dopo mesi di elaborazione di nuovi contenuti, vogliano finalmente dare viva realtà al proprio progetto. Offriamo 50 ore di RESIDENZA CREATIVA e 2 giorni di restituzione al pubblico non solo in forma di spettacolo, ma anche di semplice studio:  “...Faremo le cose in sicurezza, seguendo i protocolli e metter

MEDAGLIA D'ONORE A LUCIANO SALCE: FU DEPORTATO NEI LAGER NAZISTI

Per anni è gli è stata attribuita l'adesione alla Repubblica di Salò. Luciano Salce non è mai stato un repubblichino. Una battaglia condotta dal figlio Emanuele per portare alla luce la verità che si conclude con una Medaglia D'Onore. Sono state consegnate il 28 gennaio dal prefetto di Roma dott. Matteo Piantedosi, presso la sala “Di Liegro” di Palazzo Valentini, le Medaglie d'Onore ai cittadini italiani, militari e civili, che durante il secondo conflitto mondiale hanno subito la deportazione e l'internamento nei campi nazisti dal 1943 al 1945. Tra questi Luciano Salce il regista, attore e autore scomparso nel 1989 e protagonista di una delle epoche più feconde dello spettacolo italiano. Un riconoscimento di grande valore che rappresenta l'ultimo tassello di una ricerca di verità che si è contrapposta all’informazione disinformata di alcuni settori dell’opinione pubblica che negli ultimi tempi, evitando accuratamente di confrontarsi con fonti e documentazioni evide