Passa ai contenuti principali

In primo piano

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio

4 DONNE E UNA CANAGLIA


Cyrano il Teatro
Qualcosa di personale

7 febbraio 2018 ore 20.30

SPETTACOLI TEATRALI PRODUZIONI
presenta

MARISA LAURITO CORINNE CLERY BARBARA BOUCHET

con la partecipazione straordinaria di GIANFRANCO D’ANGELO
e con ESTER VINCI e NICOLA PADUANO

4 DONNE E UNA CANAGLIA

Di Pierre Chesnot

Adattamento di Mario Scaletta

Regia Nicasio Anzelmo

Davvero straordinarie e divertenti le donne orbitanti attorno a questo classico Maschio Crudele (La Canaglia) che in maniera impenitente alterna la propria vita da una donna ad un’altra con cadenza decennale, fino a collezionare un’ex-moglie, una moglie, un’ex-amante ed una amante poco più che adolescente.

Fin qui tutto sembra sotto il suo controllo sapiente e magistrale. Un nuovo impensabile e irrealizzabile progetto della canaglia scombina questo apparente perfetto menage.

La canaglia sembra spacciata, ma nell’imprevedibile finale dimostra tutta la sua coerenza. Ogni interprete si muove con maestria e leggerezza, coinvolgendo il pubblico in un susseguirsi irrefrenabile di ilarità, coinvolti da un succedersi di irresistibili malintesi e gustose battute, mai volgari, ma capaci di incollare gli spettatori alla poltrona per tutta la durata dello spettacolo, senza osservare mai l’orologio. Divertente, dissacrante mette in evidenza il rapporto quasi mai risolto tra uomo e donna e del quale non possiamo farne a meno.
------------------------------

4 donne e una canaglia

Di Pierre Chesnot

7 febbraio 2018 ore 20.30

adattamento di Mario Scaletta

regia Nicasio Anzelmo

con Marisa Laurito, Corinne Clery, Barbara Bouchet

con la partecipazione straordinaria di Gianfranco D'Angelo

e con Ester Vinci e Nicola Paduano



Teatro Cyrano

Via di Santa Maria Mediatrice, 22

7 febbraio 2018 ore 20.30



Biglietti:

poltronissima 20,00 euro

poltrona 15,00 euro

III settore 8,00 euro



Biglietti acquistabili presso il botteghino, nei punti vendita Ciaotickets, oppure al link

https://www.ciaotickets.com/location/teatro-cyrano-roma



Riduzioni, abbonamenti e convenzioni al link:

http://www.teatrocyrano.net/spettacoli/abbonamenti.html#.Wj0s_FPhDyM



Orari botteghino:

dal lun al ven: 9.00 – 13.00

lun, mart, merc: 16.00 – 20.00

giov, ven, sab: 18.00 – 20.00

dom: 15.30 – 19.00

Telefono: 3481012415

botteghinocyrano@gmail.com

www.teatrocyrano.net



Parcheggio interno a disposizione



Commenti

Post più popolari