Passa ai contenuti principali

SULLE SPINE - noir psicologico da morire dal ridere

URBANO BARBERINI
in

SULLE SPINE

noir psicologico da morire dal ridere

scritto e diretto da DANIELE FALLERI

e con Sergio Valastro

TEATRO BELLI di Roma
dal 18 al 28 gennaio 2018

Sulle Spine il “noir psicologico a tinte comiche” scritto da Daniele Falleri torna in scena al Teatro Belli di Roma dal 18 al 28 gennaio dal giovedì alla domenica. Ad interpretare questa tragedia da ridere è Urbano Barberini attore di grande spessore teatrale diretto dallo stesso autore, darà vita a questa pièce teatrale che ha già conquistato, nelle precedenti messe in scena, pubblico e critica.

In Sulle Spine si parte da spunti di realtà̀ oggettivamente drammatici raccontati attraverso il filtro di un’ironia schietta e travolgente. La trama si dipana attraverso situazioni probabili, ma imprevedibili tanto da spiazzare continuamente lo spettatore con una serie di colpi di scena che fanno assumere alla storia una parvenza di thriller. Silio, aspirante attore, ex-adolescente bullizzato sessualmente incerto, dopo aver trascorso l’intera vita alla ricerca continua di un affetto negato decide di prendere in pugno la situazione e di forzare gli eventi a suo favore. Guidato da una lucida follia, modifica i destini della propria famiglia passando indenne attraverso situazioni ai limiti dell’attacco cardiaco.

Gli eventi evocano episodi di cronaca drammaticamente attuali, tra gli altri la piaga adolescenziale del bullismo.

Quali ripercussioni può avere sulla vita di un adulto la ferita mai rimarginata di vessazioni subìte da bambino? Vittime e carnefici vivranno eternamente sulle spine o riusciranno a spuntarle?

Confidando fermamente nella capacità terapeutica del teatro, i minorenni che si presenteranno al botteghino dichiarandosi pubblicamente “bulli” usufruiranno di una riduzione del 50% sul prezzo del biglietto.

Il testo è stato pubblicato dalla Casa Editrice TITIVILLUS con una brillante prefazione di Franca Valeri che ha affermato che “SULLE SPINE è uno spettacolo molto comico e molto crudele, molto quotidiano e abbastanza surreale per privilegiare nello spettatore il divertimento come sarebbe la formula della vera comicità̀ teatrale”. Non solo la signora del teatro italiano ha apprezzato il testo di Falleri con l'interpretazione di Barberini ma anche altri personaggi come Giuseppe Patroni Griffi il quale ha affermato: “È stata una rivelazione. Recita in inglese? Dove mi trovo, a Shaftesbury? In uno di quei teatri? Sì, perché́ Barberini ha un modo non “italiano” di porsi di fronte al personaggio, lo affronta dall’interno fino ad un eventuale “tic” necessario. È un modo così personale di essere quello o quell’altro che suscita sbalordimento per la sua originalità̀ e un’ammirazione curiosa che ti porta al più̀ indiscusso entusiasmo.”

La colonna sonora dello spettacolo include la canzone originale “Sulle spine” scritta ed interpretata da Donatella Rettore.

Il testo “Sulle spine” è stato tradotto in lingua inglese, francese e ceca. Nel 2012 è stato rappresentato a Londra presso l’Istituto di Cultura Italiano e la prossima stagione teatrale andrà in scena a Praga nella traduzione di Hana Balbelli.
------------------------

Sulle Spine

di Daniele Falleri

con Urbano Barberini e Sergio Valastro

diretto da Daniele Falleri


Teatro Belli

Piazza Sant’Apollonia, 11/A – 00153 Roma

dal 18 al 28 gennaio 2018

dal giovedì al sabato ore 21.00 – domenica ore 17.30

info: + 39 06 58 94 875 – info@teatrobelli.it - www.teatrobelli.it

biglietti: intero 18 € - ridotto 13 €


URBANO BARBERINI – attore (da Wikipedia)

Urbano Riario Sforza Barberini Colonna di Sciarra (Roma, 18 settembre 1961) è un attore italiano, più̀ noto con il nome di Urbano Barberini. È anche traduttore, produttore teatrale e direttore artistico. È Patrono e Bali del Baliaggio di San Sebastiano della famiglia Barberini nello SMOM. Il Baliaggio Barberini fu istituito da papa Urbano VIII nel 1633 in favore del ramo primogenito della famiglia. Dal 2014 è assessore alla cultura del Comune di Tivoli. È membro del consiglio direttivo di Italia Nostra Roma e presidente del comitato di ripartizione della cooperativa di artisti 7607. Dopo essersi dedicato nella prima parte della carriera principalmente a produzioni cinematografiche e televisive, diretto tra gli altri da registi come Franco Zeffirelli, Dario Argento, Jerzy Skolimowski e Carlo Lizzani, debutta in teatro nel 1997, interpretando il monologo Sulle Spine di Daniele Falleri. Inizia quindi una collaborazione artistica pluriennale con l'attrice Franca Valeri, insieme alla quale porta in scena numerosi spettacoli a partire dal 1997. Dal 24 giugno 2014 è Assessore alla Cultura ed al Turismo del Comune di Tivoli.

DANIELE FALLERI – autore e regista (da Wikipedia)

Daniele Falleri (Pontedera, 17 febbraio 1961) è un regista e sceneggiatore italiano.

Nato in Toscana si trasferisce a Roma nei primi anni 90. Attivo sia in televisione che in teatro è autore di numerose sceneggiature televisive e commedie teatrali. Esordisce nella regia cinematografica nel 1996 con il cortometraggio L'armadio. Successivamente nel 1997 firma la sua prima regia teatrale Sulle spine (con Urbano Barberini) di cui è anche autore del testo.

Numerose le regie di altri spettacoli tra i quali il kolossal musicale La divina commedia. L'opera, lo spettacolo tragicomico Oddio mamma! con Franca Valeri e Urbano Barberini, la trasposizione di Harry ti presento Sally prodotto da Angelo Tumminelli, con Giampiero Ingrassia e Marina Massironi e Il marito di mio figlio con Andrea Roncato e Monica Scattini. In TV è regista (2a unità) delle serie: Le tre rose di Eva, Solo per amore, Un amore e una vendetta, Al di là del lago. È story editor e sceneggiatore di Il commissario Manara 2 e 3. Inoltre è acting- coach (Carabinieri, Questa è la mia terra, Al di là del lago, La sacra famiglia, Un amore e una vendetta,Le tre rose di Eva.)

Vede inoltre pubblicate numerose sceneggiature e testi teatrali dalla Casa Editrice Titivillus.

Web-site: www.danielefalleri.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Teatro Trastevere: Nuovo Progetto Artistico

                                                                                           Associazione Culturale Teatro Trastevere presenta il Nuovo Progetto Artistico   GERMOGLI Esperimenti Teatrali, per artisti e spettatori   COS'E'   È la nostra personale risposta alla riapertura delle strutture teatrali a ridosso della stagione estiva. Un percorso di RICERCA, sia del Teatro Trastevere che degli artisti coinvolti, per riabituare gli spettatori a frequentare gli spazi di condivisione artistica, riabbracciandoci, seppur simbolicamente, attraverso l'arte, portatrice di sana socialità.   MA IN PRATICA   In pratica apriamo il Teatro alle compagnie e ai singoli artisti che, dopo mesi di elaborazione di nuovi contenuti, vogliano finalmente dare viva realtà al proprio progetto. Offriamo 50 ore di RESIDENZA CREATIVA e 2 giorni di restituzione al pubblico non solo in forma di spettacolo, ma anche di semplice studio:  “...Faremo le cose in sicurezza, seguendo i protocolli e metter

BROADWAY CELEBRATION - I GRANDI SUCCESSI DEL MUSICAL IN CONCERTO SPETTACOLO

                                                                  Tour 2021/22 BROADWAY CELEBRATION I GRANDI SUCCESSI DEL MUSICAL IN CONCERTO SPETTACOLO Rocky Horror Show, Jesus Christ Superstar, Rent, Mamma Mia! Sister Act, Les Misérables, Cats, Hairspray, Hair, Grease, Evita, The Phantom of the Opera… PRESENTA UMBERTO SCIDA Una produzione Marco Caselle, Alex Negro per Palco5. I due fondatori uniscono la loro ventennale esperienza nel settore del Musical il primo, e nel Gospel internazionale il secondo, per dar vita ad una serata imperdibile con un cast di 24 performer e musicisti per i grandi successi del Musical. 10 sono i performer di fama nazionale che compongono la sezione dei solisti, accompagnati da una band d’eccezione e supportati da altrettanti coristi. Non sarà un semplice concerto, ma una esperienza di storytelling attraverso parole e canzoni, come insegna il teatro di Broadway. La serata, infatti, verrà raccontata da Umberto Scida, già noto in tutto il Paese

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio