DI MALE IN SEGGIO - Debutta il nuovo spettacolo di Enrico Bertolino

16:14


TEATRO IL CELEBRAZIONI
VENERDÌ 19 e SABATO 20 GENNAIO 2018 ore 21.00

ITC2000 presenta

ENRICO BERTOLINO

che torna in scena con un nuovo spettacolo di instant theatreâ
dedicato alle prossime elezioni politiche 

DI MALE IN SEGGIO

una guida satirica al voto del condominio Italia

di Enrico Bertolino, Luca Bottura e Massimo Navone

regia Massimo Navone

Il debutto al Teatro Celebrazioni di Bologna.

La tournée proseguirà a Torino, Genova, Verona, Milano, Lecce e Roma.

Dopo il successo ottenuto in occasione delle elezioni amministrative di Milano del 2016 prima e del referendum costituzionale poi, Enrico Bertolino torna a cimentarsi, debuttando il 19 e il 20 gennaio al Teatro Il Celebrazioni di Bologna con lo spettacolo Di Male in Seggio, con la formula dell’ instant theatreâ , format teatrale, creato insieme a Luca Bottura, in cui narrazione, attualità, umorismo, storia, costume, cronaca, comicità e politica (che spesso sono la stessa cosa) s’incontrano sulle assi di un palcoscenico.

Di Male in Seggio è un monologo satirico sospeso tra voto e realtà che parte da Zygmunt Bauman, il filosofo polacco teorico della società liquida scomparso ad inizio 2017, e arriva a Sergio Mattarella, il gestore, suo malgrado, della società in polvere. Lo spettacolo analizza, ridendone, il rapporto di noi italiani con la politica. Siamo davvero meglio di quelli che votiamo? Oppure il parlamento non è altro che un grande condominio, simile a quello in cui viviamo e litighiamo ogni giorno, dove antipatia e astio immotivato per i vicini governano i rapporti tra le persone? Che differenza c’è tra votare a sfregio e rigare la macchina dell’inquilino di fronte perché parcheggia sempre male? La cresta sulla grondaia e le tangenti sugli appalti sono parenti? Le alleanze per il governo e la conta dei millesimi ubbidiscono alle stesse logiche spesso grottesche? Proprio così: lo spirito con il quale ci accingiamo a scegliere i nostri nuovi parlamentari è simile a quello con il quale eleggiamo il nostro amministratore di condominio, una figura alla quale deleghiamo tutto per non avere seccature, salvo interpellarlo quando qualcosa non funziona.

Con una differenza: nel condominio alla fine un aggiustamento si trova. Il puzzo di broccoli della signora di sotto lo sopporti perché ti tocca vederla tutti i giorni. Ma prima di andare in cabina diventiamo improvvisamente intransigenti. E così l’odore del kebab diventa un affronto da sanare col sangue. Colpa dei social che ci rendono leoni da tastiera e da matita copiativa. Intolleranza e populismi alimentati e diffusi da social e affini stanno smantellando la nostra società. 

Siamo disposti a rinunciarvi per ristabilire un ordine civile? Abbiamo “le palle” per uscire dall’indignazione del like e del meme da condividere. Possiamo prima o poi spegnere Facebook e accendere il cervello? Questo “effetto pantografo” che dà circolarità e muove tutto lo spettacolo, aiuta lo spettatore alla comprensione di alcuni comportamenti che suscitano la risata e inducono alla riflessione. Bertolino intervista sul palco ospiti di spicco della vita pubblica nazionale che dicono la lorosull’esito possibile di questa lunga assemblea condominiale. A concludere lo spettacolo l’ormai tradizionale rassegna stampa fake con i titoli comici che, non senza una certa fatica, riescono ancora ad essere più divertenti di quelli veri. Sul palco, a scandire i diversi momenti dello spettacolo e ad accompagnare lo stand up comedian milanese nelle sue performance musicali, ci saranno i polistrumentisti Roberto Antonio Dibitonto e Tiziano Cannas Aghedu con musiche originali e altre tratte dal grande repertorio della musica leggera italiana. Tra le musiche, anche un omaggio al grande Enzo Jannacci.
--------------


PREZZI (comprensivi di prevendita): intero 26,00 € - ridotto 24,00 € - smart 20,00 €

PREVENDITE acquistabili presso la biglietteria del TEATRO IL CELEBRAZIONI (Via Saragozza, 234, Bologna), aperta dal lunedì al sabato (ore 15.00 – 19.00), presso la biglietteria del TEATRO EUROPAUDITORIUM (Piazza Costituzione, 4, Bologna) aperta dal lunedì al sabato (ore 15.00 – 19.00), attraverso il circuito TICKETONE, il circuito VIVATICKET, i punti d'ascolto delle Ipercoop, oltre alle prevendite abituali di Bologna e provincia e attraverso il sito www.teatrocelebrazioni.it.

PER INFORMAZIONI: www.teatrocelebrazioni.it | info@teatrocelebrazioni.it | 051.439912

You Might Also Like

0 commenti