Passa ai contenuti principali

MADAGASCAR – A MUSICAL ADVENTURE



PRESENTATO IN ACCORDO CON MUSIC THEATRE INTERNATIONAL (EUROPE) 

MADAGASCAR – A MUSICAL ADVENTURE

TESTI DI KEVIN DEL AGUILA

MUSICHE E LIRICHE ORIGINALI DI GEORGE NORIEGA & JOEL SOMEILLAN
REGIA DI MATTEO GASTALDO

DIREZIONE MUSICALE DI FABIO SERRI

SCENE E COSTUMI DI MATTEO PIEDI

MADAGASCAR, IL MUSICAL, ARRIVA IN NEI TEATRI ITALIANI

Alex il Leone, Marty la Zebra, Melman la Giraffa e Gloria l’Ippopotamo, insieme ai loro amici pinguini vi travolgeranno con il loro entusiasmo.

Dal 2 dicembre nei teatri italiani i simpatici protagonisti di MADAGASCAR, il film campione d’incassi nel mondo, sbarcheranno anche nei teatri italiani.

I FILM MADAGASCAR HANNO AVUTO UN ENORME SUCCESSO IN ITALIA E SPAGNA

Il Primo “Madagascar” (2005)
Ha incassato solo in Italia 25.7 milioni “Madagascar 2” (2008)
Ha incassato solo in Italia 32 milioni, “Madagascar 3” (2010)
Ha incassato solo in Italia 26.2 milioni Lo spin off “I pinguini di Madagascar” (2014) Ha incassato solo in Italia 8.6 milioni

PERSONAGGI MERAVIGLIOSI, UNA COLONNA SONORA DI SUCCESSO, IL VALORE DELL’AMICIZIA
, UNA STORIA AVVINCENTE
, UNA COMICITA’ TRAVOLGENTE

Tutti elementi che hanno reso Madagascar Un successo Mondiale.

I personaggi campioni d’incassi della DreamWorks diventano protagonisti di un musical esuberante e brillante: Alex il Leone, Marty la Zebra, Melman la Giraffa e Gloria l’Ippopotamo sono le grandi star dello Zoo di New York.

Legate tra loro da una forte amicizia, accorgendosi della scomparsa di Marty La zebra, Alex Il Leone, Melman la Giraffa e Gloria l’ippopotamo “evadono” per andare alla ricerca dell’amico scomparso. Si troveranno insieme su una nave diretta verso l’Africa. Questa verrà dirottata da un gruppo di bizzarri pinguini che complottano per raggiungere l’Antartide, così i quattro amici, vissuti sempre in cattività, dovranno imparare cosa vuol dire vivere nella natura selvaggia.

Un inaspettato viaggio li porterà nel selvaggio e folle mondo di Re Julien in Madagascar che li accoglierà sulle note della hit “Move It, Move It”.

Madagascar è un inno all’amicizia dedicato a un pubblico di ogni età, una traversata oceanica che porterà gli spettatori dalla giungla urbana dei grattacieli
di New York alle spiagge della fantastica isola africana.
--------------------------------


TEATRO BRANCACCIO

12 - 17 DICEMBRE 2017

Dal martedì al venerdì ore 20 
sabato ore 17 e 21
domenica ore 16

Prezzi da 29 a 55 euro


Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI