Passa ai contenuti principali

In primo piano

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio

TI PRESENTO MIO FRATELLO


La PrimAmericana 
Presenta 

Alessia Fabiani, Peppe Quintale e Stefano Sarcinelli 
Con la partecipazione di Ernesto Lama 
in 

TI PRESENTO MIO FRATELLO 

Regia Peppe Miale 

Da mercoledì 18 a domenica 29 ottobre Teatro Tirso de Molina 

“Sara' solo l'amore a guidare verso un equilibrio familiare, perchè l'amore si sa.... sopporta il compromesso”, dichiara il regista Peppe Miale che debutta dal 18 al 29 ottobre, al Teatro Tirso de Molina di Roma, con la commedia brillante “Ti presento mio fratello” con Alessia Fabiani, Peppe Quintale, Stefano Sarcinelli ed Ernesto Lama. 

Commedia scoppiettante sull'eterno e irrisolto duello tra ordine e disordine, tra rigore e tolleranza e tra i divertenti archetipi del napoletano e dello svizzero messi a confronto. Stefano ha 50 anni, è un napoletano che vive a Lugano da quando si è sposato 10 anni addietro con Petra, una donna di trent’anni della Svizzera tedesca. Stefano, che ormai si è adattato perfettamente alle abitudini e alla vita del cantone, è un avvocato mentre Petra ha una galleria d’arte moderna. 

Stefano e Petra vivono una vita assolutamente normale e tranquilla e i loro tempi e modi sono sincronizzati con quelli della loro città. Il rapporto tra i due è solo apparentemente felice, perché la coppia nasconde un dramma: non riescono ad avere figli. La “colpa” della loro infertilità non è stata ancora scoperta e Stefano vive con ansia il fatto che potrebbe non essere “buono” cioè sterile. Ma quando i due meno se lo aspettano, la vita di Stefano e Petra viene travolta da un evento inaspettato: l’arrivo del fratello di Stefano, Peppe. 

Un uomo sui 50 anni, ex cantante melodico, fallito da sempre, che vive di espedienti crogiolandosi nella sua “napoletanità”. Riuscirà il fratello napoletano a sconvolgere tutti gli equilibri della coppia? In “Ti presento mio fratello” si racconta l'umanità, provando a fotografare in maniera ironica divertita e ammiccante due archetipi che si contrastano a tutto campo nella vana speranza di trovare una risposta soddisfacente ad un complicato enigma. 

COSTO BIGLIETTO Intero: mercoledì e giovedì € 25 venerdì, sabato e domenica € 27 Ridotto: mercoledì e giovedì € 22 venerdì, sabato e domenica € 24 ORARI mercoledì, giovedì, venerdì e sabato ore 21:00 sabato e domenica ore 17:30 

Biglietti in vendita anche su TicketOne www.ticketone.it 
Teatro Tirso De Molina Via Tirso, 89 (Piazza Buenos Aires) 00198 Roma www.teatrotirsodemolina.it Parcheggio convenzionato in Via Tirso, 14

Commenti

Post più popolari