Passa ai contenuti principali

TI PRESENTO MIO FRATELLO


La PrimAmericana 
Presenta 

Alessia Fabiani, Peppe Quintale e Stefano Sarcinelli 
Con la partecipazione di Ernesto Lama 
in 

TI PRESENTO MIO FRATELLO 

Regia Peppe Miale 

Da mercoledì 18 a domenica 29 ottobre Teatro Tirso de Molina 

“Sara' solo l'amore a guidare verso un equilibrio familiare, perchè l'amore si sa.... sopporta il compromesso”, dichiara il regista Peppe Miale che debutta dal 18 al 29 ottobre, al Teatro Tirso de Molina di Roma, con la commedia brillante “Ti presento mio fratello” con Alessia Fabiani, Peppe Quintale, Stefano Sarcinelli ed Ernesto Lama. 

Commedia scoppiettante sull'eterno e irrisolto duello tra ordine e disordine, tra rigore e tolleranza e tra i divertenti archetipi del napoletano e dello svizzero messi a confronto. Stefano ha 50 anni, è un napoletano che vive a Lugano da quando si è sposato 10 anni addietro con Petra, una donna di trent’anni della Svizzera tedesca. Stefano, che ormai si è adattato perfettamente alle abitudini e alla vita del cantone, è un avvocato mentre Petra ha una galleria d’arte moderna. 

Stefano e Petra vivono una vita assolutamente normale e tranquilla e i loro tempi e modi sono sincronizzati con quelli della loro città. Il rapporto tra i due è solo apparentemente felice, perché la coppia nasconde un dramma: non riescono ad avere figli. La “colpa” della loro infertilità non è stata ancora scoperta e Stefano vive con ansia il fatto che potrebbe non essere “buono” cioè sterile. Ma quando i due meno se lo aspettano, la vita di Stefano e Petra viene travolta da un evento inaspettato: l’arrivo del fratello di Stefano, Peppe. 

Un uomo sui 50 anni, ex cantante melodico, fallito da sempre, che vive di espedienti crogiolandosi nella sua “napoletanità”. Riuscirà il fratello napoletano a sconvolgere tutti gli equilibri della coppia? In “Ti presento mio fratello” si racconta l'umanità, provando a fotografare in maniera ironica divertita e ammiccante due archetipi che si contrastano a tutto campo nella vana speranza di trovare una risposta soddisfacente ad un complicato enigma. 

COSTO BIGLIETTO Intero: mercoledì e giovedì € 25 venerdì, sabato e domenica € 27 Ridotto: mercoledì e giovedì € 22 venerdì, sabato e domenica € 24 ORARI mercoledì, giovedì, venerdì e sabato ore 21:00 sabato e domenica ore 17:30 

Biglietti in vendita anche su TicketOne www.ticketone.it 
Teatro Tirso De Molina Via Tirso, 89 (Piazza Buenos Aires) 00198 Roma www.teatrotirsodemolina.it Parcheggio convenzionato in Via Tirso, 14

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Tratto dal film cult di Lloyd Kaufman "The Toxic Avenger"

THE TOXIC AVENGER   scritto da Joe Di Pietro,   musiche e testi di David Bryan   Traduzione e Adattamento testi e versi italiani: Michelangelo Nari e Nicholas Musicco   con Michelangelo Nari, Angela Pascucci, Eleonora Segaluscio, Matteo Di Lillo, Federico Della Sala direzione musicale Fulvio Epifani  

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu