Passa ai contenuti principali

QUI E' COSI'!!! - di e con Mauro Perugini



QUI E' COSI'!!!

di e con Mauro Perugini

AR.MA TEATRO
via Ruggero di Lauria 22

26 ottobre ore 21.00

Il 26 ottobre prende il via all'Ar.Ma Teatro un nuovo e originalissimo format, ideato e realizzato da Mauro Perugini. QUI E' COSI'! è il titolo di questo appuntamento con cadenza quindicinale.

Più di uno spettacolo, forse un aperitivo o magari una cena dove il pubblico sarà partecipe, elemento attivo e reattivo di un gioco, un’alchimia in cui si fonderanno intrattenimento, coinvolgimento, chiacchiere, visioni, idee, giochi, proposte, magie, musiche, poesie, cibi, ricette, libri, letture, consigli, risse, amplessi, orgasmi, insomma le solite cose o quasi che non troverete mai in un teatro normale!

Un Teatro finalmente transgender, diverso, luminoso, non convenzionale, con musica ed ospiti.

Quasi un circo con la sua pista, il Fido Assistente Doctor Flower e il suo Bravo Direttore che sarà anche anfitrione, chef, intrattenitore, mago, cicerone, comico, conduttore, ma anche attore, predicattore, mentalista, apripista, affarista, femminista, armonicista, musicista (perché limitarsi... quando il limite è la fantasia?).

Un appuntamento quindicinale che accompagnerà il pubblico per tutta la stagione, per uno spettacolo ogni volta nuovo e diverso, perché nuovo e diverso sarà ogni volta il pubblico.
-----------------

Ar.Ma Teatro

via Ruggero di Lauria 21

26 ottobre ore 21.00

Telefono 06 39744093 - cell. 333 9329662

Mail: info@capsaservice.it

Biglietti. Intero 12 - ridotto 10


Mauro Perugini comico, autore, attore nei primi anni ottanta inizia la sua personale formazione partendo dalla Commedia dell’Arte con Carlo Boso alla mimo-clownerie con Roy Boisier, tecniche che poi perfeziona con insegnanti europei e americani come Andrey Leparschy e Claire Mallardi.

Per un semestre studia a New York teatrodanza e danza moderna, con Alwin Nikolais e Murray Louis. Tornato in Italia approfondisce la recitazione teatrale e cinematografica con Dominique De Fazio dell'Actor's Studio di N.Y.C. e con Lena Lessing.

Nella seconda metà degli anni ‘80 entra a far parte della Compagnia di Checco & Anita Durante, dove rimane per 3 stagioni.

Nel 1990 fonda il gruppo musicale The Fool & The Night Band ed inizia la sua carriera come comico che lo porta ad oggi ad aver collezionato oltre 1400 serate nei locali più importanti del settore.
In seguito crea e perfeziona una personale forma di conduzione/intrattenimento, facendo confluire le sue capacità di comico ed improvvisatore con quelle di attore.

Tra il ’92 al ’96 è autore e conduttore per 52 puntate della trasmissione radiofonica “In diretta da...” su Rai Radio 1, esperienza radiofonica che riprende qualche anno più tardi partecipando a “610” con Lillo & Greg.

In televisione è a D.O.C. di Renzo Arbore e a Televiggiù con Gianfranco D’Angelo.

Affina l'arte affabulatoria con Laura Curino e tra il 2004 e il 2012 crea e mette in scena alcuni spettacoli-monologo, l’ultimo dal titolo “Chapeaux!”.

Nel 2013 è protagonista a Palermo con lo spettacolo “Bobby Fischer vive a Pasadena” per la regia di Beno Mazzone.

Il 2016 lo vede prendere parte allo stage italiano di Ivana Chubbuck e al seguito cinematografico di “Smetto quando voglio” per la regia di Sydney Sibilia.

Tra il 2013 e il 2017 partecipa alla 6^ edizione della fiction “I Cesaroni”, alla 3^ edizione di “Un passo dal cielo”, alla 10^ di “Un Medico in Famiglia” e alla 2^ di “E’ Arrivata la Felicità”.

Firma vari progetti di spettacolo, l'ultimo finalizzato al mercato statunitense denominato “The Cooking Show by Italian Style” e “QUI È COSÌ!” che debutterà a Roma ad ottobre 2017.

Da alcuni anni si dedica all'attività d'insegnamento con il suo workshop “Tu & il Pubblico!!!” finalizzato ad attori, cantanti & musicisti e conducendo laboratori di teatro sul Comico e la Comicità.

Commenti

Post popolari in questo blog

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Spring Awakening - 18 e 19 maggio al Teatro Guanella di Milano

                                             DOPO I DUE SOLD OUT A BUCINE E FIRENZE IL 18 E 19 MAGGIO ARRIVA A MILANO IL PLURIPREMIATO ROCK MUSICAL SPRING   AWAKENING   UN NUOVO ALLESTIMENTO REALIZZATO DAL REGISTA E PRODUTTORE   DENNY LANZA   L’EMOZIONANTE  SCHOOL EDITION  DEL CONTROVERSO MUSICAL SULL’ADOLESCENZA, VEDE PROTAGONISTI GLI ALLIEVI DI MTA – MUSICAL TIMES ACADEMY , L’ACCADEMIA DI MUSICAL PIÙ IMPORTANTE DELLA TOSCANA   Tratto dall’opera di Frank Wedekind Libretto e Testi Steven Sater Musiche Duncan Sheik   Regia Denny Lanza Coreografie Denny Lanza e Giovanni Ceniccola Direzione Musicale Armando Polito Traduzione e adattamento Maria Chiara Chiti Aiuto regia: Rocco Di Donato Questa produzione è presentata grazie a un accordo con Music Theatre International   Musical Times, realtà di formazione e produzione diretta da Denny Lanza, porta in scena il nuovo allestimento italiano di Spring Awakening, il controverso rock musical vincitore di numerosi Tony Awards, basato sull’opera di