Passa ai contenuti principali

In primo piano

Tornano in scena "I Nuovi Tragici"

            I NUOVI TRAGICI monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva TEATRO MARCONI  18/19/20 GIUGNO 2021 Tornano in scena I Nuovi Tragici. La rassegna nata nel 1990 arriva sul palco del Teatro Marconi il 18, 19 e 20 giugno 2021. Si tratta di monologhi scritti e diretti da Pietro De Silva portati in scena da giovani attori che partecipano al Festival. A presentare la serata due ospiti d'eccezione: Marco Simeoli e Bruno Maccallini. Una storica rassegna dunque a cui hanno partecipato circa ottanta attori fra i quali Enrico Brignano, Flavio Insinna, Neri Marcorè, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Paola Cortellesi, Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Massimiliano Bruno, Valerio Aprea e tanti altri Il termine NUOVI TRAGICI è dichiaratamente ironico. Si tratta di una serie di monologhi sotto forma di casi clinici singolari. Individui disperati che cercano conforto, confessando in pubblico le loro piccole e grandi manie. Si prende di mira la follia e i suoi derivati, con occhio

Germano Mazzocchetti Ensemble




14 ottobre 2017
GERMANO MAZZOCCHETTI ENSEMBLE
Germano Mazzocchetti, fisarmonica
Francesco Marini, sassofoni e clarinetto
Paola Emanuele, viola
Marco Acquarelli, chitarra
Luca Pirozzi, contrabbasso
Valerio Vantaggio, batteria
Sergio Quarta, percussioni

La Dual Band vi invita ad una serata con l’Ensemble di Germano Mazzocchetti, straordinario compositore di musiche per il teatro e il cinema. Nella sua lunga carriera Mazzocchetti si è aggiudicato diversi premi, tra i quali, nel 2012, "Le Maschere del Teatro Italiano" come miglior autore di musiche di scena.

Il Germano Mazzocchetti Ensemble è attivo da più di dieci anni. Ha pubblicato i cd "Testasghemba" (Egea) e “Asap” (Incipit). Le musiche di Mazzocchetti attingono a sonorità popolari e mediterranee, unite a citazioni jazzistiche e rimandi alla tradizione colta. Il risultato è una musica caratterizzata da uno spiccato sincretismo linguistico, che bene si allinea ad alcune tra le più interessanti esperienze della musica d'oggi. Come ha scritto il critico Giordano Montecchi, "è spigolando nel vissuto che nascono oggi le migliori musiche nuove: le musiche della crisi, schizzate con la consapevolezza delle miriadi di lingue e del loro immenso lascito da una parte e, dall’altra, la sfida a un mondo sempre più indifferente a ciò che non passa per le autostrade mediatiche". E ancora, riferendosi all’attività di Mazzocchetti come compositore di musiche di scena: “Remoti si sentono gli echi di un Kurt Weill, di un Fiorenzo Carpi e il carsico andirivieni di quella linfa popolare che sempre nutre il lessico di Mazzocchetti. Ma c’è anche altro in questa formazione densa di ritmo ed energia cinetica, impastata con fisarmonica e viola che trasudano melanconia a ogni nota. C’è un universo intimamente latino, fatto di ritmo, calore e languore”.
-------------------

Informazioni:


Germano Mazzocchetti Ensemble

14 ottobre 2017, ore 20.45

presso Il Cielo sotto Milano, stazione del passante di Porta Vittoria, Viale Molise

contributo spettacolo: 15€ (comprensivo di tessera evento Artepassante + un piatto + vino o birra)

prenotazioni al numero 3349303765/ 3404763017

organizzazione@ladualband.com

www.ladualband.com

www.artepassante.it

Commenti

Post più popolari