Riapre la biglietteria della Pergola

10:05

Immagine di Walter Sardonini
32 spettacoli, 13 tra produzioni e coproduzioni, 5 prime nazionali sono i numeri delle Stagioni 2017/2018 del Teatro della Toscana e lunedì 4 settembre riapre, dopo la pausa estiva, la biglietteria del Teatro della Pergola.


Via quindi al saldo delle preconferme, ai cambi di formula / posto per gli abbonati della passata stagione del massimo teatro fiorentino (Completo, Pergola per 6), e all’acquisto del nuovo abbonamento TuttoStudio (7 spettacoli al ‘Mila Pieralli’ di Scandicci).

Inoltre, dalla stessa data è possibile prenotare un appuntamento (sul sito www.teatrodellapergola.com oppure in biglietteria) per comprare gli abbonamenti ScegliPergola x10 e ScegliPergola x5. Si evitano così lunghe code di attesa, avendo previsto giornate di vendita dedicate esclusivamente a chi si è prenotato online: il 25 e 26 settembre per lo ScegliPergola x10, il 3 e 4 ottobre per lo ScegliPergola x5. La vendita è aperta a tutti dal 27 settembre per lo ScegliPergola x10 e dal 5 ottobre per lo ScegliPergola x5.

Da lunedì 11 settembre partano i nuovi acquisti (anche online) delle formule a posto fisso su tutti i posti rimasti liberi alla Pergola.

Gli under35 possono usufruire di una riduzione su tutte gli abbonamenti al massimo teatro fiorentino: Completo, Pergola per 6, ScegliPergola x10, ScegliPergola x5. Agli under26 è rivolto lo ‘storico’ abbonamento Pergola26 (in vendita dal 9 ottobre).

Per motivi tecnici e commerciali l’abbonamento a 11 spettacoli non è riconfermato: chi lo ha sottoscritto nella passata stagione può scegliere tra tutte le altre formule, usufruendo, solo per quest’anno, di uno sconto di circa il 15%.

I cicli di vita di un’organizzazione teatrale e i tempi dettati dalle regole ministeriali finiscono spesso per trovare una singolare coincidenza, nei modi, nei fatti e nelle traiettorie, intersecandosi nei ritmi tradizionali delle stagioni che dall’autunno vanno alla primavera.




“La stagione 2017/2018 sta per iniziare: per noi – scrive nella lettera agli abbonati Marco Giorgetti, direttore generale della Fondazione Teatro della Toscana – ha un doppio valore temporale, perché si concludono i nostri primi tre anni come Teatro Nazionale e ne iniziano altri tre del tutto nuovi. Sono periodi tecnici, squisitamente ministeriali, ma assumono anche un significato simbolico. La nostra organizzazione d’offerta, soprattutto nello spazio, può dirsi consolidata e pronta ad assumere fisionomie ancora nuove. Siamo, dunque, tra bilancio di quanto è avvenuto e futuro che sarà”.
Si riparte dagli spazi, a cominciare dalla Pergola, attraversata da un’ampia programmazione di produzioni, coproduzioni, ospitalità ed eventi speciali, e dal Teatro Studio, dove sempre più sarà forte una riflessione sull’incontro tra la pratica del teatro e i cittadini come pubblico consapevole e partecipativo. Si approssima il momento atteso della presentazione della programmazione di Pontedera, con una particolare luce sul Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale; e di quella del Niccolini, che assumerà, come già detto nella conferenza stampa che ha preceduto l’estate, un andamento “ad anno solare” per una migliore diversificazione.

“Confermiamo tutte le facilitazioni sul prezzo – conclude Giorgetti – proposte negli ultimi tempi, da quelle per chi ci fa incontrare un nuovo abbonato alle riduzioni per quanti hanno meno di 35 anni, e introduciamo una nuova formula, l’abbonamento agli spettacoli del Teatro Studio di Scandicci”.
Il resto già procede verso la costruzione del progetto per il nuovo triennio che scatterà nel 2018: le variegate iniziative del Laboratorio di Costumi e Scene, il terzo anno della Scuola per Attori ‘Orazio Costa’, con l’avviamento al lavoro dei diplomati, gli ulteriori sviluppi dell’attività del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards, sempre più proiettato in una dimensione internazionale, la crescita dell’Accademia dell’Uomo, l’organismo formativo sperimentale che ha sede al Teatro Studio, con l’innovativo progetto di partecipazione pubblica La città visibile (18 novembre).

Un tempo, insomma, nel quale è difficile distinguere cosa sia memoria, ricordo, attualità o sogno. Un tempo di azione riflessiva, che non cessa di essere volontà di progredire.
-------------------------------------------------


PREZZI ABBONAMENTI / Teatro della Pergola

Pergola Completo
Abbonamento a 18 spettacoli a posto fisso
Platea € 302 ● Posto palco € 236 ● Posto palco di III € 208 ● Galleria € 170

Pergola per 6

3 pacchetti abbonamento di 6 spettacoli ciascuno
A – I ragazzi che si amano; Musica ribelle; Finale di partita; Vincent Van Gogh – L’odore assordante del bianco; Vetri rotti; Otello.
B – L’ora di ricevimento (banlieue); Enrico IV; Il padre; Favola del principe che non sapeva amare; Il piacere dell’onestà; Cita a ciegas (appuntamento al buio).
C – Il nome della rosa; Mariti e mogli; Zio Vanja; La classe operaia va in paradiso; Delitto / Castigo; Intrigo e amore.
Platea € 145,00 ● Posto palco € 116,00 ● Galleria € 84,00

ABBONAMENTI A SCELTA

SCEGLIPERGOLA x 10

10 spettacoli a scelta su tutto il cartellone: Platea € 236 ● Posto palco € 193 ● Galleria € 145

SCEGLIPERGOLA x 5

5 spettacoli a scelta su tutto il cartellone: Platea € 135 ● Posto palco € 106 ● Galleria € 76


PERGOLA26 – in vendita dal 9 ottobre
Carta a consumo riservata ai giovani nati dopo il 1°gennaio 1991.
Per 5 spettacoli € 60

PROMOZIONI

…Passa al Completo…
Per la stagione 2017-2018 gli abbonati che passeranno alla formula Completo da un altro pacchetto o da uno Sceglipergola potranno usufruire di una riduzione sul prezzo dell’abbonamento

…Porta un amico…
Chi porta un “amico” potrà usufruire di una riduzione sul prezzo dell’abbonamento (per le formule a posto fisso), valida anche per il nuovo abbonato.
N.B. condizione valida per ogni nuovo abbonamento sottoscritto contestualmente alle conferme degli abbonamenti della passata stagione. Si ha diritto a un abbonamento ridotto per ogni nuovo abbonato.
Completo: Platea € 273 ● Posto palco € 214 ● Posto palco di III € 188 ● Galleria € 154
Pergola per 6: Platea € 131 ● Posto palco € 105 ● Galleria € 76

…Ridotto giovani under 35 !
I giovani fino a 35 anni di età potranno usufruire di una riduzione su tutte le formule di abbonamento. La riduzione è personale e applicabile solo su presentazione di un documento di identità presso la biglietteria del Teatro.
Completo: Platea € 258 ● Posto palco € 202 ● Posto palco di III € 177 ● Galleria € 145
Pergola per 6: Platea € 124 ● Posto palco € 99 ● Galleria € 72
ScegliPergola x 10: Platea € 200 ● Posto palco € 165 ● Galleria € 124
ScegliPergola x 5: Platea € 115 ● Posto palco € 90 ● Galleria € 65


PREZZI ABBONAMENTI / Teatro Studio ‘Mila Pieralli’

TUTTOSTUDIO

Abbonamento completo (7 spettacoli): Posto unico € 56

Sottoscrizione abbonamenti Teatro Studio: Biglietteria del Teatro della Pergola.
Gli abbonati al Teatro della Toscana hanno diritto alla riduzione sull’acquisto dei singoli biglietti degli spettacoli.

Informazioni

Per abbonamenti, programmazione e modalità di rinnovo è possibile scrivere a biglietteria@teatrodellapergola.com.
Per spettacoli e le altre attività è possibile scrivere a pubblico@teatrodellapergola.com.

Biglietteria
Teatro della Pergola
Via della Pergola 30, Firenze
Dal lunedì al sabato: 9.30 / 18.30


La stagione del Teatro della Pergola



14 - 19 novembre 2017
Gabriele Lavia
I RAGAZZI CHE SI AMANO
da Jacques Prévert
regia Gabriele Lavia
PRIMA NAZIONALE

21 - 26 novembre 2017
Fabrizio Bentivoglio
L’ORA DI RICEVIMENTO
(banlieue)
di Stefano Massini
regia Michele Placido

28 novembre - 3 dicembre 2017
Eugenio Allegri Giovanni Anzaldo Renato Carpentieri
Luigi Diberti Luca Lazzareschi
IL NOME DELLA ROSA
di Umberto Eco
versione teatrale Stefano Massini
regia e adattamento Leo Muscato

5 - 10 dicembre 2017
Federico Marignetti Massimo Olcese Arianna Battilana
MUSICA RIBELLE
La forza dell’amore
drammaturgia Francesco Niccolini
su soggetto di Pietro Contorno
musiche di Eugenio Finardi
regia Emanuele Gamba

12 - 17 dicembre 2017
Carlo Cecchi
ENRICO IV
di Luigi Pirandello
adattamento e regia Carlo Cecchi

27 dicembre 2017 - 2 gennaio 2018
Monica Guerritore
Francesca Reggiani
MARITI E MOGLI
regia e drammaturgia Monica Guerritore
dalla sceneggiatura del film omonimo di Woody Allen

9 -14 gennaio 2018
Glauco Mauri
Roberto Sturno
FINALE DI PARTITA
di Samuel Beckett
traduzione Cesare Garboli
regia Andrea Baracco

16 - 21 gennaio 2018
Gabriele Lavia
Federica Di Martino
Giusi Merli
IL PADRE
di August Strindberg
regia Gabriele Lavia

26 gennaio - 4 febbraio 2018
Vinicio Marchioni
Francesco Montanari
ZIO VANJA
di Anton Čechov
regia Vinicio Marchioni

6 - 11 febbraio 2018
Alessandro Preziosi
VINCENT VAN GOGH
L’odore assordante del bianco
di Stefano Massini
regia Alessandro Maggi

20 - 25 febbraio 2018
Stefano Accorsi
FAVOLA DEL PRINCIPE
CHE NON SAPEVA AMARE
liberamente tratto da Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile
adattamento teatrale e regia Marco Baliani

27 febbraio - 4 marzo 2018
Donatella Allegro Nicola Bortolotti Michele Dell’Utri Simone Francia Lino Guanciale Diana Manea Eugenio Papalia
LA CLASSE OPERAIA VA IN PARADISO
dall’omonimo film di Elio Petri
drammaturgia Paolo Di Paolo
regia Claudio Longhi

6 - 11 marzo 2018
Elena Sofia Ricci
GianMarco Tognazzi
Maurizio Donadoni
VETRI ROTTI
di Arthur Miller
regia Armando Pugliese

13 - 21 marzo 2018
Geppy Gleijeses
Vanessa Gravina
IL PIACERE DELL’ONESTÀ
di Luigi Pirandello
regia Liliana Cavani

23 - 29 marzo 2018
Sergio Rubini
Luigi Lo Cascio
DELITTO/CASTIGO
adattamento teatrale Sergio Rubini e Carla Cavalluzzi
regia Sergio Rubini

3 - 8 aprile 2018
Elio De Capitani
Federico Vanni
OTELLO
di William Shakespeare
regia Elio De Capitani e Lisa Ferlazzo Natoli

10 -15 aprile 2018
Gioele Dix Laura Marinoni Elia Schilton Sara Bertelà Roberta Lanave
CITA A CIEGAS
(appuntamento al buio)
di Mario Diament
regia Andrée Ruth Shammah

17 - 22 aprile 2018
Roberto Alinghieri Alice Arcuri Enrico Campanati Andrea Nicolini Orietta Notari Tommaso Ragno Simone Toni Mariangeles Torres Marco Avogadro Daniela Duchi Nicolò Giacalone
INTRIGO E AMORE
di Friedrich Schiller
regia Marco Sciaccaluga




La stagione del Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci




24 novembre 2017
Daniela Morozzi Alda Dalle Lucche Susanna Bertuccioli
NON VOLEVO VEDERE
… e se perdi, sai ricominciare senza dire una parola di sconfitta
dall’omonimo libro di Fernanda Flamigni e Tiziano Storai
musiche di H. Villa Lobos, A. C. Jobim, C. Mansell, I. Fossati
FUORI ABBONAMENTO

14 - 17 dicembre 2017
Michele Santeramo
LEONARDO
L’invenzione della realtà
di Michele Santeramo

12 - 13 gennaio 2018
Aurora Peres
Jacopo Venturiero
COSTELLAZIONI
di Nick Payne
regia Silvio Peroni

9 - 18 febbraio 2018
Fulvio Cauteruccio
Roberto Visconti
PRIGIONIA DI ALEKOS
di Sergio Casesi
scene e regia Giancarlo Cauteruccio
PRIMA NAZIONALE

2 - 11 marzo 2018
Daniele Caini Alessandra Comanducci Domenico Cucinotta Massimiliano Cutrera Marco Di Costanzo Erik Haglund Stefano Parigi
APPUNTI DI UN PAZZO
di Nikolaj Vasil'evič Gogol'
regia Alessio Bergamo
PRIMA NAZIONALE

21 - 22 marzo 2018
Guido Targetti Federica Stefanelli Emanuela Panatta Pietro Pace Manuel D’Amario Marco Imparato Federico Citracca Sonia Bertin
AMLETÓ
(gravi incomprensioni all’Hotel Du Nord)
uno spettacolo di Giancarlo Sepe

12 - 13 aprile 2018
Zaches teatro
SANDOKAN
liberamente ispirato a Le Tigri di Mompracem di Emilio Salgari
ideazione, coreografia e regia Luana Gramegna

14 aprile 2018
Federico Brugnone
Michele Degirolamo
ALAN E IL MARE

testo e regia Giuliano Scarpinato

You Might Also Like

0 commenti