Passa ai contenuti principali

In primo piano

Trani Teatro Clown. L'Intervista al direttore artistico Santo Nicito.

  E' stata una prima edizione di grande successo quella del Trani Teatro Clown Festival Internazionale che dal 6 all'11 luglio ha rallegrato la città di Trani con spettacoli, incontri, laboratori e workshop tutti incentrati sulla figura del Clown. Tantissimi i partecipanti per un'edizione che ha rappresentato solo l'inizio di una nuova avventura che continuerà anche d'inverno nella bellissima città pugliese. Abbiamo intervistato Santo Nicito direttore artistico della Rassegna.       E' terminato da poco il Trani Teatro Clown qual è il bilancio di questa esperienza? Assolutamente positiva! I numeri sono dalla nostra parte, questo dimostra che l’offerta messa in campo ha   suscitato curiosità e interesse. Questa prima edizione del Trani Teatro Clown Festival Internazionale è stata la realizzazione di un sogno. Un vero miracolo! Abbiamo gettato le basi per quello che già da settembre, per la seconda edizione, speriamo e vogliamo sia un progetto molto più

RAIZ & RADICANTO - Musica Immaginaria Mediterranea


AGORÀ
TEATRO E MUSICA ALLE RADICI
presenta

RAIZ & RADICANTO


Musica Immaginaria Mediterranea

10 settembre 2017 ore 21.00

Anfiteatro di via Bombicci
(Pietralata)

Ingresso Libero

Parte il 10 settembre la rassegna Agorà – Teatro e Musica alle Radici, la manifestazione organizzatadall'associazione culturale IlNaufragarMèDolce che, fino al 30 settembre, porta lo spettacolo dal vivo fuori dai consueti spazi teatrali e musicali. Organizzata all'interno della manifestazione Estate Romana, finanziata dal Comune di Roma Capitale e con un contributo della Regione Lazio, la manifestazione vede l'alternarsi di una serie di eventi nelle periferie storiche di Roma. Diversi gli spettacoli a cui sarà possibile assistere, partecipando attivamente, presso l’Anfiteatro ‘Colosseo di Pietralata’.

La protagonista del primo appuntamento sarà la musica, grazie all’incontro di Raiz, cantante degli Almamegretta, con Giuseppe De Trizio dei Radicanto. Un concerto, dunque, fatto di una musica immaginaria, mediterranea, meticcia. Un lavoro nuovo, potente e raffinato al tempo stesso, in cui l'universo sonoro di voci che si intrecciano a ritmi cadenzati, gli echi delle corde, delle pelli e dei papiri, scivolano come rivoli di un racconto che sembra non avere mai fine.

Brani d'autore di Raiz e degli Almamegretta riletti con ritmicità ed eleganza in una chiave destrutturata e riportata in filigrana alla propria essenza: la dimensione del viaggio. Cantighe sefardite, salmi, canzone napoletana, fado portoghese, ritmi nordafricani, mediorientali, asiatici: lingue e linguaggi che si inseguono, una "democrazia del pentagramma", il mediterraneo come una realtà panregionale, senza frontiere. Parole che si fanno suono non nel senso che diventano testo di una canzone, ma che evocano la canzone. In un momento storico in cui tutto è ultraparcellizzato, nel mondo del lavoro come nell’arte, abbiamo pensato ad un’operazione di interazione come questa: una cosa che oggi è desueta ma che era all’ordine del giorno solo l’altro ieri… Ci piace pensare che le espressioni artistiche, benchè di varia natura, siano sempre il risultato di interazione e reciproca influenza: e così l’atmosfera di un concerto piuttosto che di un disco sono spesso il risultato di altri ascolti, di visioni di film o contemplazione di opere di arte figurativa, oltre che naturalmente del personale vissuto degli artisti che lo propongono.
----------------------------

RAIZ & RADICANTO

Musica Immaginaria Mediterranea

10 settembre 2017

ore 21.00

Anfiteatro di via Bombicci (Pietralata)

Per info e prenotazioni:

telefono: 328 0677440 - email: info@ilnaufragarmedolce.it

Ingresso Libero

www.ilnaufragarmedolce.it

Facebook: www.facebook.com/ilnaufragarmedolce/

Instagram:www.instagram.com/ilnaufragarmedolce/?hl=it

Twitter: https://mobile.twitter.com/NaufragarMe

Commenti