"Musica Ribelle" debutta al Teatro Nuovo - i video della conferenza

16:46



Arriva al Teatro Nuovo di Milano dal 29 settembre 2017 “MUSICA RIBELLE La Forza dell’Amore”, opera dalla netta matrice rock che nasce come percorso ideativo e creativo intorno ad una scelta precisa: scrivere e realizzare uno spettacolo sulla musica, la testimonianza artistica e umana di Eugenio Finardi. 





                                            Eugenio Finardi in conferenza stampa


Ma Musica Ribelle è anche una storia di ragazzi e ragazze, di uomini e donne, di politica, di poesia, amore, vita, musica. La trama si svolge in un vecchio scantinato da tempo in disuso che viene affittato da una street gang di giovani rapper, graffittari, dj per preparare un rave notturno, ma la stessa cantina nel ’73 era il covo di un collettivo, la sua sala prove, la sua stamperia, la sua radio libera. Due generazioni a confronto che corrono in parallelo e che per un curioso gioco del destino si ritrovano nello stesso luogo a vivere la musica, le storie d’amore, di radio libere, di sogni, delusioni e fughe.
Uno spettacolo emozionante, schietto, crudo, eseguito da un cast di grandissimo talento e un gruppo di musicisti, anch’essi attori, che suonano dal vivo. Il tutto in una cornice scenica essenziale ed efficace, in cui si inseriscono soluzioni di video grafica di commento alla drammaturgia.
I brani di Eugenio Finardi sono eseguiti rigorosamente dal vivo tra sonorità che vanno da quelle rock-prog originarie degli anni ’70, a sconfinamenti d’n’b, techno, ma anche ballate e medley del primo decennio della carriera del più “ribelle” cantautore italiano. Da Dolce Italia a Patrizia, da Diesel a Un uomo, da Extraterrestre a La radio, e le immancabili La Forza dell’Amore e Musica Ribelle.




                                                 Federico Marignetti in conferenza stampa

MUSICA RIBELLE - La forza dell’amore

con
FEDERICO MARIGNETTI, MASSIMO OLCESE, ARIANNA BATTILANA, MIMOSA CAMPIRONI
MUSICHE DI EUGENIO FINARDI
DRAMMATURGIA DI FRANCESCO NICCOLINI
SU SOGGETTO DI PIETRO CONTORNO
REGIA DI EMANUELE GAMBA
DIREZIONE MUSICALE DI STEFANO BRONDI


You Might Also Like

0 commenti