Passa ai contenuti principali

In primo piano

Bando audizione - Ghost il musical

  SI CERCA CANTANTE/ATTRICE – con attitudine alla danza di colore o carnagione scura per il ruolo di Clara (sorella Oda Mae) - Ensemble ed eventuale sostituzioni di ruolo principale DISPONIBILITÀ PROVE e LAVORO DA DICEMBRE 2021 A METÀ APRILE 2022 Il provino verrà svolto in due fasi; I fase non in presenza LE CANDIDATE PER L’AUDIZIONE SONO TENUTE A INVIARE alla mail casting@showbees.it (utilizzando servizi di trasferimento di file di grande formato e non allegando alla mail) entro e non oltre il 31.10.2021: 1. Video di presentazione indicando nome, cognome e data di nascita 2. Video delle seguenti parti vocali cantate; a. TRACK #16 “Miracle” (in italiano) - da battuta 71 a battuta 94 (studiare linea vocale inferiore) b. TRACK #9 “Are you a believer” (in italiano) - da lettera A a lettera B (linea vocale di Clara) Le basi e gli spartiti con la traduzione sono disponibili al seguente link: https://www.dropbox.com/sh/91uivrvv6eoewb5/AADJJ89hY3AA5VSov5RlfjPea?dl

Grande Guerra - 100° anniversario - Ensemble Spirale Armonica


CHE GRANDE GUERRA
Oratorio per Soprano, Contralto, Voce recitante ed Ensemble Spirale Armonica 
Direttore Andrea Palmacci 
Musica: Daniele Scaramella 
TEATRO DI VILLA TORLONIA 
DOMENICA 17 SETTEMBRE 2017 ORE 19:00 

Nel panorama romano ricco di sollecitazioni culturale si vuole offrire una riflessione sul mondo della composizione contemporanea, che si accompagni alla meditazione e confronto con la più grande avanguardia connotante il nostro Paese: il Futurismo, e la sua visione positivista della Grande Guerra, sottolineando come si sia rivelata promessa tradita di rinnovamento per divenire l’urlo straziato e malinconico della giovane avanguardia, che vide la morte intorno a se fino ad arrivare ad esserne travolta. 

Lo spettacolo nasce da un’idea di Andrea Palmacci e Daniele Scaramella in occasione del 100° anniversario della Prima Guerra Mondiale. Alla produzione di un componimento musicale originale si accosta un libretto costituito da stralci di lettere di giovani soldati dal fronte e di testi di grandi poeti tra futurismo ed ermetismo: C. Rebora, E. Montale, G, D’Annunzio, G. Pascoli, B. Mussolini, Luigi Boneschi. L’Opera è composta da un Preludio strumentale, 8 scene e finale. 

L’esecuzione è in forma di Oratorio con contemporanea proiezione di video tratti da repertorio di documenti storici inerenti la Prima Guerra Mondiale e spezzoni di filmati futuristi. In apertura di spettacolo verrà eseguito il brano “Al crepuscolo” di G. Verrengia, anche quest’ultimo ispirato alla Grande Guerra. 

Esecutori: Soprano Sofya Yuneeva 
Contralto Eva Maria Ruggieri 
Voce recitante Emanuele Gamba 
Flauto Annalisa Sorio 
Clarinetto Margherita Ramirez 
Sax Marcos Palumbo 
Fisarmonica Riccardo Pugliese 
Violino Daniele Scaramella 
Violoncello Paolo Andriotti 
Percussioni 1 Claudio Piselli 
Percussioni 2 Giuseppe Piraino 
Pianoforte 1 Federica Posta 
Pianoforte 2 Andrea Feroci 
Direttore Andrea Palmacci 
Regia di Emanuele Gamba 
Musica di Daniele Scaramella 
Elaborazione testi di Luigi Boneschi 
Montaggio video di Emanuele Gamba 

Ingresso 5 euro con prenotazione obbligatoria allo 060608 a partire da 7 giorni prima dell’evento.

Commenti

Post più popolari