Passa ai contenuti principali

FUORI LE MURA


Le Mura Music Bar @ ViteCulture Festival
Ultima settimana per la nuova scena indipendente all’Ex Dogana di Roma
Sul palco dal 3 al 6 agosto:il greco Mononome il 3 agosto, Cacao Mental il 5 agosto, Steppin’ Hot Band il 6 agosto e, per chiudere in bellezza, sempre il 6 agosto a partire da mezzanotte Ram Jam - The Party Side of Roma.

Ogni giorno a ingresso gratuito
Dalle 19.00 fino a notte inoltrata, Ex Dogana, Viale dello Scalo S. Lorenzo, 4 (Roma)

Dal 3 al 6 agosto, al Condominio San Lorenzo di Ex Dogana, sono in arrivo gli ultimi 4 appuntamenti live di Fuori Le Mura, la rassegna curata da Le Mura Music Bar a Viteculture Festival.

Se sul palco principale del Viteculture Festival si continuano ad alternare i grandi nomi della musica italiana e internazionale, quello di Fuori Le Mura è diventato un imperdibile appuntamento gratuito pre-concerto, dove scoprire cosa “suona” in pentola nella capitale e non solo, accompagnando il tutto con le degustazioni di cocktail e vini a cura de Le Mura.

A chiudere questa prima parte di stagione a Fuori Le Mura saranno: il greco Mononome il 3 agosto, Cacao Mental il 5 agosto, Steppin’ Hot Band il 6 agosto e, per chiudere in bellezza, sempre il 6 agosto a partire da mezzanotte Ram Jam - The Party Side of Roma.

MONONOME, 3 agosto ore 19.00 Mononome è un musicista/producer di base nel Nord della Gracia attivo dal 2011, e una delle figure più influenti della nuova scena elettronica greca.

CACAOMENTAL, 5 agosto ore 19.00. Sciamanesimo percussioni tribali e suggestioni psichedeliche della selva. viscerale come un sonido amazonico trapiantato con suoni urbani, chitarre morriconiane trombe allucinate e campionatori. la colonna sonora del dio serpente, un’anaconda sotto l’effetto dell’ayahuasca che balla cumbie ossessive per un plenilunio nella giungla.

STEPPIN' HOT BAND, 6 agosto ore 19.00. Progetto nato dall'unione di quattro musicisti accumunati dalla passione per la black music e dal desiderio di trasmettere energia e good vibes durante le proprie esibizioni live. Fortemente influenzati da artisti del calibro di Dennis Brown, Al Green e Bob Marley, propongono un suono che spazia dal soul, al reggae, al funky.

RAM JAM THE PARTY SIDE OF ROMA, 6 agosto ore 24.00 Assistere ad un party targato RAM JAM vuol dire immergersi in una sfrenata atmosfera jamaicana grazie alle selezioni ampie e variegate delle crew resident ( Dj Hypa- Raging Dawgs – Skeil 79).

Ad accompagnare la fresca proposta musicale, come sempre, ci sarà anche una vasta e altrettanto fresca proposta enologica, con vini da degustazione, cocktail e birre artigianali.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Tratto dal film cult di Lloyd Kaufman "The Toxic Avenger"

THE TOXIC AVENGER   scritto da Joe Di Pietro,   musiche e testi di David Bryan   Traduzione e Adattamento testi e versi italiani: Michelangelo Nari e Nicholas Musicco   con Michelangelo Nari, Angela Pascucci, Eleonora Segaluscio, Matteo Di Lillo, Federico Della Sala direzione musicale Fulvio Epifani  

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu