LA BERSTEIN LANCIA UNA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING PER ATTREZZARE IL NUOVO CENTRO DI ARTI PERFORMATIVE

10:52


Ad aprile la notizia della firma del contratto per uno spazio di 2000 m² 
ora in fase di ristrutturazione.

Dopo alcuni anni di ricerca dell’immobile e la notizia della firma del contratto durante la presentazione della V edizione del Summer Musical Festival, la Bernstein School of Musical Theater di Bologna lancia una richiesta concreta di sostegno a tutto il mondo del Musical (e non solo!)

L’edificio che diventerà a tutti gli effetti la nuova sede dell’Accademia è in una fase di profonda ristrutturazione e bonifica dell’area a causa dello stato di degrado dovuto ad oltre 15 anni di abbandono.

Per rendere la nuova sede accessibile e aperta al maggior numero di allievi di tutte le fasce d’età, la BSMT intende attrezzarla in maniera completa, ripristinando l’ascensore interno, rendendo tutte le aule accessibili e dotate di tutto il necessario per il corretto e completo svolgimento delle attività didattiche e di produzione.

La nuova sede infatti permetterà di ampliare ulteriormente l’offerta didattica nelle arti performative, favorendo la nascita di nuove collaborazioni e dando la possibilità di realizzare numerosi progetti rimasti in cantiere: dalla formazione di un coro dedicato ai più piccoli all’iniziativa di numerosi campi estivi per gli adolescenti oltre a corsi rivolti alla scrittura e composizione di un musical.

Grazie a questo nuovo spazio, l’accademia è riuscita inoltre a presentare al Ministero dell’Istruzione la domanda per il riconoscimento della laurea breve: si tratta di un passo importante a livello nazionale e soprattutto un riconoscimento per tutti gli allievi e le famiglie che vogliono investire sul futuro del propri figli.

Al link di seguito è possibile guardare il video di presentazione del progetto e navigare attraverso la “lista nozze”.

http://www.bsmt.it/center-for-the-performing-arts/

Non conta il quanto ma in quanti!

You Might Also Like

0 commenti