Passa ai contenuti principali

BRANCACCINO TEATRO RAGAZZI STAGIONE 2017/2018


Il Brancaccino Teatro Ragazzi è arrivato al suo quinto anno di programmazione dedicata all’infanzia e dunque alle scuole materne ed elementari. Anche quest’anno si è voluto privilegiare spettacoli che ricerchino nel linguaggio poetico e nella Bellezza la loro linea artistica. La musica dal vivo, inoltre, è sempre un elemento distintivo della programmazione: la maggioranza degli spettacoli proposti infatti sono caratterizzati dalla sua presenza. 

La stagione si aprirà con “C’era 2 volte 1 cuore” della compagnia bellunese Tib Teatro. Lo spettacolo, con le magnifiche scene di Marcello Chiarenza, trae ispirazione da Gli innamorati di Peynet per raccontarci la storia delicata di due bimbi che attendono di nascere e immaginano il mondo che sarà creandolo sotto gli occhi dei piccoli spettatori.

Per Natale proporremo “Un dolce Natale per i folletti”, della Compagnia TeatroViola, realtà romana ormai molto conosciuta fondata da Federica Migliotti, che rivisita una fiaba tradizionale celtica raccontandoci la storia di una fornaia dalle mani d’oro e di golosi folletti alla vigilia della notte di Natale. Lo spettacolo affiderà la parte musicale all’arpa celtica suonata dal vivo, strumento dal suono dolce e molto spesso inedito al pubblico dei più piccini i quali avranno anche un ruolo importante nell’aiutare la nostra fornaia.

Festeggeremo il Carnevale con uno spettacolo di teatro-circo per rispettare l’allegria del momento ma anche la vena poetica dell’intera programmazione.

I primi giorni di marzo vedranno sul palco del Brancaccino “I musicanti di Brema”, nuova produzione della compagnia romana Teatro delle Apparizioni che si conferma una realtà consolidata nel panorama del teatro ragazzi italiano. Tamara Bartolini e Michele Baronio alla chitarra, diretti da Fabrizio Pallara, ci conducono in una piccola avventura di resistenza e condivisione nel lungo viaggio verso Brema, che scopriremo non essere tanto un luogo fisico quanto piuttosto l’opportunità che ognuno può darsi seguendo i propri desideri.

Prima delle vacanze pasquali ospiteremo la Compagnia storica Ferruccio Filipazzi, realtà bergamasca che tornerà a Roma dopo i successi dello scorso anno con il nostro pubblico e porterà in scena "Vita da gatto – Le grandi avventure di un cucciolo" uno spettacolo con musica dal vivo e con i costumi e le scene di Tinin Mantegazza che narra la storia di Bianco, un piccolo gatto, e del suo viaggio per diventare grande.

A metà aprile chiuderà la rassegna il Teatro del Piccione di Genova reduce dalla vittoria del Premio Eolo come miglior novità 2017 che proporrà ai più piccoli “Escargot – L’eterna bellezza delle piccole cose” uno spettacolo delicato e poetico in cui una bravissima Danila Baronio, dolce e divertente lumaca, coinvolge i bimbi nel racconto dei suoi viaggi e nelle piccole cose belle raccolte nel suo andare.

“Educare non è riempire un secchio ma accendere un fuoco”. Lo diceva William B. Yeats. E per noi il teatro ragazzi è e sarà sempre scintilla.


BRANCACCINO

Via Mecenate n. 2 – Roma

Tel. 06.45447670 – Cell. 340.6716474

brancaccinoragazzi@teatrobrancaccio.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Rugantino - dal 10 marzo al Sistina!

  Per la gioia del pubblico rivive una pagina indimenticabile della lunga e gloriosa storia del Teatro Sistina: dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, dal prossimo giovedì 10, e fino al 27 marzo, sarà di nuovo in scena, con la supervisione di Massimo Romeo Piparo, la maschera amara e dissacrante di "Rugantino" dei mitici Garinei & Giovannini. Lo spettacolo, che fonde mirabilmente tradizione e modernità, viene presentato nella sua versione storica originale, con la regia di Pietro Garinei, le splendide musiche del M° Armando Trovajoli, le preziose scene e i bellissimi costumi originali firmati da Giulio Coltellacci: un imperdibile ritorno alle radici e un'occasione per riscoprire un classico del teatro musicale italiano. Sul palco, la splendida Serena Autieri, ancora una volta straordinaria interprete dell'intrigante personaggio di Rosetta, donna bella altera e irraggiungibile, che fa battere il cuore di Rugantino, un ruolo in cui l’attrice napoletana dà prova

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Spring Awakening - 18 e 19 maggio al Teatro Guanella di Milano

                                             DOPO I DUE SOLD OUT A BUCINE E FIRENZE IL 18 E 19 MAGGIO ARRIVA A MILANO IL PLURIPREMIATO ROCK MUSICAL SPRING   AWAKENING   UN NUOVO ALLESTIMENTO REALIZZATO DAL REGISTA E PRODUTTORE   DENNY LANZA   L’EMOZIONANTE  SCHOOL EDITION  DEL CONTROVERSO MUSICAL SULL’ADOLESCENZA, VEDE PROTAGONISTI GLI ALLIEVI DI MTA – MUSICAL TIMES ACADEMY , L’ACCADEMIA DI MUSICAL PIÙ IMPORTANTE DELLA TOSCANA   Tratto dall’opera di Frank Wedekind Libretto e Testi Steven Sater Musiche Duncan Sheik   Regia Denny Lanza Coreografie Denny Lanza e Giovanni Ceniccola Direzione Musicale Armando Polito Traduzione e adattamento Maria Chiara Chiti Aiuto regia: Rocco Di Donato Questa produzione è presentata grazie a un accordo con Music Theatre International   Musical Times, realtà di formazione e produzione diretta da Denny Lanza, porta in scena il nuovo allestimento italiano di Spring Awakening, il controverso rock musical vincitore di numerosi Tony Awards, basato sull’opera di