Passa ai contenuti principali

In primo piano

Un'opera muraria dà il benvenuto agli studenti dell'I.C. Mario Lodi di Roma

  Gli studenti dell'IC Mario Lodi di Roma verranno accolti da un'opera muraria realizzato da Solo E Diamond. L'opera, BACK TO XOOL, è dedicata ai superpoteri degli alunni. Martedì 21 settembre l'inaugurazione. Martedì 21 settembre alle ore 11.00 sarà inaugurato, in presenza degli studenti delle classi terze medie della scuola Giorgio Morandi di Roma, Ic Mario Lodi di Roma, l'opera BACK TO XOOL - immaginata e dipinta dagli street art di fama internazionale SOLO E DIAMOND. Il lavoro è stato realizzato grazie al sostegno dell'Ic Mario Lodi con la collaborazione dell'Ass. Culturale ZIP_Zone e dedicata ai "super poteri degli studenti". Durante la manifestazione gli artisti incontreranno i ragazzi per raccontare loro la genesi dell'opera che gli hanno dedicato. Un momento importante di incontro e confronto tra i giovani allievi e gli artisti che risponderanno alle loro domande e curiosità. L'opera è stata voluta dal preside dell'Istituto, i

I LEGNANESI - Al Teatro della Luna dal 5 gennaio 2018 con un nuovo spettacolo

Photo Angelo Redaelli
Una diretta dalla loro pagina Facebook ufficiale (che conta quasi 50.000 like) per annunciare il titolo del nuovo spettacolo. È così che i Legnanesi hanno presentato 'Signori si nasce... e noi?' che porteranno in scena nella stagione 2017/2018. È subito calore, affetto ed entusiasmo da parte del pubblico numerosissimo che li segue, come si conta dalle visualizzazioni del video con Antonio Provasio, Enrico Dalceri e Gigi Campisi e dai tantissimi commenti.


La diretta Facebook è stata anche l'occasione per annunciare le date a Milano (dal 5 gennaio 2018) al Teatro della Luna, che si prepara ad accogliere i Legnanesi e il loro pubblico per una lunga e divertentissima permanenza.

Biglietti in vendita da oggi, lunedì 22 maggio, su Ticketone.it e in tutto il circuito Ticketone.
È l'8 marzo, compleanno della Teresa che coincide con la Festa della donna.

Mentre nel cortile fervono i festeggiamenti, l’attenzione di Teresa viene attirata dal cellulare del Giovanni, dimenticato sul tavolo: un sms sospetto coinvolgerà i due in una discussione molto accesa, con la figlia Mabilia che, spaventata dalla situazione, cercherà di riappacificarli.


Tra Teresa e Giovanni trionferà l’amore o incomberà l'ombra della separazione?

Il Giovanni cadrà nelle grinfie di una ricca ereditiera o preferirà l’amore - povero ma sincero - della sua Teresa? Il dilemma si scioglierà ai piedi del Vesuvio.

In occasione dei 50 anni dalla scomparsa del grande Antonio De Curtis, il titolo dello spettacolo, i colori e le tradizioni di Napoli, la “malafemmena” come colonna sonora degli strabilianti quadri musicali di Mabilia, renderanno omaggio alla maschera immortale di Totò e testimonieranno come i Legnanesi, oggi, non conoscono confini.

Commenti