Passa ai contenuti principali

In primo piano

UNA PIATTAFORMA PER PORTARE IN ITALIA OCCASIONI DI STUDIO CON PROFESSIONISTI DA TUTTO IL MONDO

7 marzo workshop di danza con LAYTON WILLIAMS 14 marzo workshop acting through song con JOE VETCH Nasce TAB “The Artist Bridge” un ponte per rendere accessibile la comunicazione tra studenti e artisti italiani con performers e creativi da Broadway e dal West End. Il progetto TAB nasce dall’idea di Giorgio Camandona, (protagonista di musical di successo come Peter Pan il Musical, A Chorus Line, Grease), il regista e performer Mauro Simone (Robin Hood, Grease, performer per Singing In The Rain, Pinocchio il grande musical) Martina Ciabatti Mennell, performer italiana dalla carriera internazionale (We Will Rock You, Trioperas, The Mission) e dal performer inglese Phil Mennell (Aladdin - West End, The Bodyguard, Saturday Night Fever, Newsies) in un periodo in cui la formazione e lo studio delle discipline artistiche e teatrali sono limitati a causa delle restrizioni che impediscono gli spostamenti e quindi lo scambio che spesso è linfa vitale per chi si approccia al m

CHIUDE IL TEATRO RINGHIERA



Lettera aperta arrivata in redazione:

Gentili amici, a partire dal 3 ottobre 2017 il Teatro Ringhiera chiude i battenti per lavori urgenti di ristrutturazione. Lo stabile comunale in cui è sito il teatro, infatti, necessita di lavori importanti che comportano tempi lunghi, per cui il Comune non può mettere a bando lo spazio per la prossima stagione. Per questo Atir deve “lasciare” il Ringhiera.

Dover “lasciare” il Ringhiera, e con esso dieci anni di fatiche e impegno, è un dolore difficile da descrivere in un comunicato stampa. E’ una perdita enorme per Atir e certamente per il territorio. Tutto questo, però, non deve abbatterci. Poiché da sempre è nel nostro spirito provare a “rilanciare” di fronte alle avversità. I dieci anni di Atir al Ringhiera non vogliono e non devono andare persi. Fino al 3 ottobre 2017 tutte le attività verranno portate avanti col consueto entusiasmo. Ne faremo anzi di ulteriori proprio per “celebrare” l’improvvisa partenza e salutare la cara piazza Fabio Chiesa. Per la stagione ’17/’18, insieme al Comune di Milano stiamo cercando spazi e soluzioni specifiche per continuare le nostre attività e faremo in modo, con l’aiuto della comunità, delle istituzioni e degli altri teatri milanesi, di proseguire in maniera nomade ma capillare sul territorio cittadino, portando avanti i nostri progetti nel quartiere che ci ha visto lottare e creare durante questi dieci meravigliosi e difficili anni.

Purtroppo la comunicazione della chiusura del Ringhiera ci giunge nel momento in cui la prossima stagione (che avrebbe celebrato il decennale!) era già stata organizzata, costringendoci, con grande dispiacere, ad annullare, in gran parte, gli impegni presi con altre compagnie e artisti ospiti. Siamo consapevoli del disagio che questa decisione creerà ma essa è completamente, e vogliamo sottolinearlo con grande chiarezza, completamente indipendente dalla nostra volontà.

Andremo avanti, non sappiamo ancora dove approderemo, magari in un Ringhiera un giorno ristrutturato… non lo sappiamo, ma andremo avanti. L’ennesima prova alla quale siamo chiamati, ci renderà più forti e compatti di prima. Vi aspettiamo numerosi fino al 3 ottobre, per salutare il Ringhiera e rivederci nei teatri di Milano per nuove mirabolanti avventure.



Atir Teatro Ringhiera

Commenti