Passa ai contenuti principali

Compagnia Teatrale Oneiron presenta: WELCOME TO WONDERLAND

“È inevitabile cara, siamo tutti matti qui: io sono matto, tu sei matta” (Stregatto)

Ambientato in un manicomio, Alice viene a conoscenza degli allegri pazienti in cura, fino ad arrivare al fatidico colloquio con il Brucaliffo, per ritrovare se stessa.

La Compagnia Teatrale ONEIRON presenta il nuovo allestimento dello spettacolo “WELCOME TO WONDERLAND”

In scena presso la FONDERIA DELLE ARTI, Via Assisi 31, Roma (metro A Furio Camillo)

24-25-26 Marzo 2017 ore 21 (Domenica ore 18)

Info e prenotazioni 06 7842112 – cell 334 9182821 – fax 06 78394905 – info@fonderiadellearti.comwww.fonderiadellearti.com

REGIA: RICCARDO MAGGI

ASSISTENTI E AIUTO REGIA: Viola Zanotti e Michela Tebi

TESTO DI: Riccardo Maggi, Sarah Consorti, Francesca Federico

Liberamente tratto da “Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll


CAST:
VIOLA ZANOTTI - Alice

NICOLE PETRUZZA – il Bianconiglio

SARAH CONSORTI – Lyn/Madre

STEFANO DE SANTIS – Nyn/Re

TONY SCARFì – il Leprotto Marzolino

LORENZO CONTRONI – il Cappellaio Matto

LEONARDO BIANCHI – lo Stregatto

FAUSTO TINELLI – il Brucaliffo

MICHELA TEBI – la Regina

“Conosciamo tutti la storia di Alice e siamo abituati a vederla scomparire nella tana di un coniglio bianco per ritrovarsi nel magico Paese delle Meraviglie… ma dove potremmo trovare un posto simile nel nostro mondo? Un luogo dove realtà e fantasia si sposano per creare un universo a sé stante dove perdersi o ritrovarsi… dove le regole e i formalismi a cui siamo abituati non contano più, dove i “matti” sono liberi di esprimere sé stessi in ogni sfaccettatura e diventano le “meraviglie” del loro luogo fuori dal tempo e dal resto del mondo.

E allora, cosa o chi è il Bianconiglio, l’oggetto della continua e ossessiva ricerca di Alice? La nostra protagonista ci porterà a conoscere i personaggi più famosi della storia in un modo nuovo e brillante, una continua scoperta svolta sotto la costante minaccia del Brucaliffo e della Regina.”

“WELCOME TO WONDERLAND” è stato lo spettacolo di debutto della Compagnia ONEIRON, che lo portò in scena nell’ottobre 2015, riscuotendo un ottimo successo. Prima di arrivare alla stesura del testo, ogni personaggio fu analizzato a fondo, fino ad arrivare a riconoscere in esso una patologia ben specifica. Oggi, dopo vari spettacoli inediti, ONEIRON lo riporta a Roma, apportando alcune modifiche al testo e cambiando buona parte del cast: si sperimenta un nuovo stregatto, un nuovo bianconiglio e non solo… Quanto può cambiare uno spettacolo dopo un anno e mezzo? Su che linea vengono ricostruiti i personaggi? Riccardo Maggi si dedica nuovamente a questa regia, guidando una nuova squadra e cercando di analizzare ancora più a fondo anche le più piccole sfumature di ognuno dei ruoli. “WELCOME TO WONDERLAND” è uno spettacolo estremamente vivo, che alterna dialoghi ritmati, coreografie e scene più intimiste. 




Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI