Passa ai contenuti principali

L’importante è avere un piano - grandi ospiti nella lunga notte di Stefano Bollani

STEFANO BOLLANI
L’importante è avere un piano

Con Irene Grandi, Carmen Consoli, Lillo & Greg, La Batteria,

Antonio Rezza e Jan Bang

Giovedì 1 dicembre alle 23.20 su Rai1
Prosegue con l’energia di Irene Grandi, lo stile di Carmen Consoli e la comicità di Lillo & Greg il grande successo de L’importante è avere un piano, l’esclusivo show notturno scandito dalla musica dal vivo, ideato e condotto da Stefano Bollani. La nuova puntata-evento in onda giovedì 1° dicembre alle 23.20 su Rai1, regalerà al pubblico un grande spettacolo in musica.
Tra sorprese, sorrisi e battute, la lunga notte di Bollani ospiterà Irene Grandi con la sua energia e il suo contagioso entusiasmo e Carmen Consoli, che avrà il compito di incantare tutti con il fascino senza tempo e inconfondibile della sua voce. A creare un allegro caos in scena ci penserà la scanzonata coppia formata da Lillo & Greg, che insieme dispenseranno manciate di ironia non-sense e ottima musica nello spirito di quella comicità dissacrante che non manca mai nei loro spettacoli. Le emozioni proseguiranno anche con i quattro componenti de La Batteria, band protagonista della scena musicale romana, sempre a cavallo tra passato e presente, e con il talento istrionico di Antonio Rezza, attore, regista e performer che stupirà il pubblico con la sua arte visionaria e spiazzante. Infine, direttamente dalla Norvegia arriverà il grande sperimentatore di suoni Jang Bang, originale musicista, produttore e maestro di live sampling.

Resident band d’eccezione per questa puntata formata da due grandi musici brasiliani, Guto Wirti al basso e Thiago da Serrinha alla batteria.

A condurre dolcemente il padrone di casa e i telespettatori verso la profondità della notte, sarà come sempre il fascino misterioso della Fata del Sonno Valentina Cenni con il suo “Video della Buonanotte”.

L’importante è avere un piano è un programma di Stefano Bollani, prodotto da Rai1 in collaborazione con Ballandi Multimedia. Scritto con Fosco D’Amelio, Simone Di Rosa, Rosaria Parretti. Le scene sono di Luigi Dell’Aglio. La fotografia è di Eugene O’Connor, John McCullagh. La regia di Cristian Biondani.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI