CAPODANNO A ZELIG CABARET!

20:56

FESTA TUTTA DA RIDERE
PER IL TUO CAPODANNO 2016

ZELIG CABARET – viale Monza 140 Milano

SABATO 31 DICEMBRE - ore 23.00

con

ENZO PACI – MARY SARNATARO – ELIA MORRA - NANDO TIMOTEO – PAOLO CASIRAGHI


e con
LE BURLESQUE PERFORMER MARLENE CLOUSEAU e DREAMY PRINCESS

presentano
PAOLO FRANCESCHINI e MATTIA CASARIN (I GORILLA)

Sarà offerto a mezzanotte brindisi con panettone e spumante;
a seguire ricco buffet salato; colazione a fine spettacolo


Biglietti con BUFFET COMPRESO € 150 (tavolo) - € 120 (tribuna)

Ridere a Capodanno si può, anzi si deve!!! E a Milano c’è un solo indirizzo per chi vuol vivere la notte più importante dell’anno all’insegna del vero cabaret, quello spontaneo, puro e mai volgare, capace di farti dimenticare in un solo istante i pensieri pesanti…l’indirizzo esatto è viale Monza, il numero civico 140, e il nome del locale è ormai diventato un cult per chi vuole ridere di gusto… Zelig Cabaret.

Informazioni e prenotazioni: 02 255 17 74


Da sempre la formula magica del successo dello Zelig Cabaret non si basa su caviale e paillettes, ma su un’accurata scelta degli artisti e dei testi che propongono, qualcosa che si ripete ogni giorno dell’anno, dal 1 gennaio al 31 dicembre.

Ecco perché i migliori comici degli ultimi ventinove anni sono tutti passati di qui, una tappa fondamentale per tutti loro.

E allora, come da tradizione, anche questa volta lo Zelig Cabaret di viale Monza 140 si prepara per offrire una notte di fine anno memorabile per tutti gli amanti del teatro e del cabaret, una serata fra amici semplice, divertente, panacea per il cuore e per la mente, nel suo genere assolutamente unica, da stra-consigliare a tutte le persone cui vogliamo bene. Per ridere e sorridere ancora una volta insieme.

Una serata speciale condotta da PAOLO FRANCESCHINI e MATTIA CASARIN che tra un comico e l’altro non mancherano di allietare il pubblico con i lori migliori pezzi comici personaggi raccontando ciò che lo circonda in modo irriverente e scanzonato.

Paolo Franceschini e Mattia Casarin sono i Gorilla! E di loro raccontano che ono soliti sostenere che su un palco la coppia perfetta sia composta da un uomo e una donna, quindi da ormai 10 anni vivono sospettando che l’altro sia una femmina con tratti molto maschili: nonostante questo vivono vite sentimentali separate.

Con due microfoni in mano hanno calcato diversi palchi sia in Italia che all’estero, a volte anche col pubblico davanti. Ancora prima di iniziare una conduzione, solitamente si scusano per quello che diranno. Sono entrambi militesenti, auto muniti, massima igiene, senza glutine, astenersi perditempo.

Il fatto che solo Paolo si sia visto a Zelig Off, Central Station, Tu si que vales, Eccezionale Veramente e Colorado, non fa di Mattia una persona migliore anche perchè la colpa per alcune battute che non fanno assolutamente ridere è da imputare ad entrambi: uno le dice, l’altro le pensa.

Da non perdere quindi l’esilarante spettacolo di cabaret che riscalderà l'atmosfera in attesa della mezzanotte e poi... spumante e panettone per tutti! Fino all’alba per fare colazione tutti insieme.


Sul palco si alterneranno ENZO PACI – MARY SARNATARO – ELIA MORRA
NANDO TIMOTEO – PAOLO CASIRAGHI

Iniziando da ENZO PACI (Zelig – Colorado – Comedy Central) che da sempre incuriosito dalle fragilità umane, affronta nei suoi monologhi temi in cui mette a nudo vizi e virtù dell’uomo moderno, smascherandosi lui stesso in prima persona e raccontando ad esempio l’incapacità di gestire la propria solitudine o la difficoltà nel fare delle scelte sentimentali o lavorative, costantemente condizionato dalla paura di fallire. Durante la serata non mancheranno alcuni suoi personaggi bizzarri come Mattia Passadore.

La serata prosegue e la risata mette i tacchi con MARY SARNATARO, Irriverente, cinica, pungente porterà il meglio dei suoi monologhi e pezzi comici che raccontano il mondo visto dagli occhi di una donna molto particolare, prendendo di mira gli stereotipi rosa e travolgendo qualunque canone “di genere”.

Diretta, disinibita, autoironica, Mary con il suo umorismo strizza l’occhio alle “bad girls” della scuola Amy Shumer, portando in scena temi, ritmo e linguaggio disarmanti, con l’unico obiettivo di far ridere: “Femminismo e femminilità proprio non fanno parte del mio obiettivo – spiega Mary - Mi fa piacere se la gente ride, credo nella ‘terapia della comicità’ ”.

Arriviamo agli interventi comici di NANDO TIMOTEO. Quando ci si trova davanti a Nando Timoteo, non si è pubblico... ma parte integrante dello spettacolo. Gli argomenti trattati dallo show sono i più disparati, dalla vita di coppia all'incompatibilità dei due sessi... dai viaggi di piacere all'attualità, dai test del militare alla direzione d'orchestra, cose che sembrano non centrare nulla l'una con l'altra ma che con estrema maestria l'attore cuce e ricama in un quadro più ampio.

L'improvvisazione rende ogni suo spettacolo unico ed ogni volta è come la prima.

Uno spettacolo di grande intensità ritmica e comica, un susseguirsi di situazioni che non lasciano respiro allo spettatore .

Imperdibile la comicità di PAOLO CASIRAGHI, che proporrà l'esilarante Suor Nausicaa, la suora bergamasca che vive in un convento e scende dal monte Bergamone con i mezzi più improbabili, comprese moto da cross e Ape…carri. Poi, sarà la volta del seducente Manuel Garcia Chuparosa de la pierna, cantante spagnolo demenziale e imbroglione, dalla parlata incomprensibile ma dall'innegabile fascino e carisma che, con il suo carattere da primadonna riesce a suscitare molto imbarazzo…e non mancheranno nuove gag e monologhi inediti. Divertimento assicurato quindi con questa carrellata di personaggi che terminerà con l’ultimo esilarante personaggio nato dalla strabiliante fantasia di Paolo Casiraghi: Joker, l’acerrimo nemico di Batman, il genio del male che si sforza d'essere sempre più dementemente malvagio! Tra una battuta e l’altra, Joker racconterà le sue insolite avventure, tra cui il perché delle tante cicatrici sul volto. Tutto è partito da un incidente domestico, ma…non solo!

E dopo monologhi, personaggi al veglione di Zelig Cabaret arrivano le surreali e imprevedibili canzoni di ELIANTO, l’inventacanzoni.

Elianto è un artista di strada, un maligno improvvisatore di rime dedicate ai passati ed autore di canzoni satiriche e non. In occasione della festa di capodanno verrà condensata la sua personalità, il suo mondo folle e la sua musica, il tutto condito dalle improvvisazioni che vedranno ancora una volta il pubblico come unico vero protagonista.

E tra un numero comico e l’altro in scena anche un pizzico di BURLESQUE di MARLENE CLOUSEAU e DREAMY PRINCESS, che renderanno la serata prorompete, intrigante e giocosa tra glitter, strass e paillettes! Ironia, vivacità e divertimento non mancheranno negli acts delle due performer Cinzia Campostrini ed Elisa Finazzi. Dalla diva elegante, sensuale e affascinante Marlene Dietrich a combina guai di ispirazione francese….fino alla principessa dolce ed ironica …e ingenuamente maliziosa…
--------------------------------------------------------

Per informazioni e prenotazioni / prevendite:
Per informazioni e prenotazioni 02 2551774 – prevendite ticketone.it


MODALITÀ DI PRENOTAZIONE E ACQUISTO

Biglietti con BUFFET COMPRESO € 150 (tavolo) - € 120 (tribuna)

È POSSIBILE ACQUISTARE ONLINE SU WWW.TICKETONE.IT

Informazioni e prenotazioni: 02 255 17 74
dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00; e nelle sere di spettacolo anche dalle 18.00 alle 20.30; sabato e domenica dalle ore 18.00 alle ore 20.30.

La prenotazione si ritiene confermata, fino ad esaurimento, nel momento in cui viene versata la caparra del 50% dell’importo totale.


Il pagamento può essere effettuato in due modi

- tramite bonifico bancario ENTRO IL 21/12/2016

INTESA BCI // IBAN IT66 V030 6909 5301 3910 0554 600 // Intestato a: Bananas srl
Nella causale indicare: stesso nominativo della prenotazione, acconto/saldo, numero persone, tavolo/tribuna Capodanno 2016.

Inviare la contabile di bonifico al n. fax 02 27003681

- in contanti presso Zelig Cabaret/Bananas di viale Monza 140 - ENTRO IL 23 DICEMBRE
(dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 presso gli uffici e durante le sere di spettacolo presso Zelig Cabaret fino alle ore 20.30).


PER I RITARDATARI “SALVO DISPONIBILITÀ”, TELEFONARE INFOLINE 02.2551774 DAL 27 al 30 DICEMBRE DALLE ORE 10 ALLE 20












You Might Also Like

0 commenti