Al Teatro Civico Rocca di Papa un weekend a prova di bomba!

13:55

Al Teatro Civico di Rocca di Papa facciamo scintille e per questo fine settimana due spettacoli a prova di bomba!!! 
Venerdi 4 novembre ore 20:00 Le Marocchinate del noto cantautore Simone Cristicchi insieme ad Ariele Vincenti

Sabato 5 ore 20:00 e domenica 6 novembre ore 18:00 Svalutation di e con il grandissimo Pippo Franco







LE MAROCCHINATE:

Lo spettacolo “Le Marocchinate”, racconta l’altra faccia della Liberazione, i terribili giorni ma decisivi per la liberazione dell’Italia,successivi lo sfondamento della linea di Montecassino, ultimo baluardo tedesco, da parte degli Alleati e le catastrofiche conseguenze subite dalla popolazione civile di gran parte del basso Lazio.

“Aspettavamo i salvatori… so’ arrivati li diavoli” .

Un’altra di quelle storie che se non sei di quelle parti non la conosci.

Siamo in un paese della Ciociaria e Angelino, pastore locale, ci racconta la semplice, ma faticosa vita contadina dei paesi Ciociari che viene sconvolta dopo l’arrivo delle truppe Marocchine, mandate dagli Alleati allo scoperto contro l’ultima resistenza tedesca. Appena sfondano la linea tedesca, come ricompensa ottengono il “diritto di preda” contro la popolazione civile. 50 Ore di carta bianca, 50 ore in cui fanno razzia di tutto quello che trovano: oro, case, vino,bestie, ma soprattutto donne. Sono migliaia le donne che verranno stuprate e uccise nella primavera del ’44, dai soldati marocchini. Tra queste c’è Silvina la moglie di Angelino, che diventerà anch’essa una “Marocchinata” .

Lo spettacolo ha lo scopo di rispolverare i gravi fatti della Ciociaria del ’44, per non dimenticare le migliaia di donne vittime di quelle violenze. Con l’obiettivo che le loro parole diventino le nostre parole, diventino la nostra storia.


di Simone Cristicchi e Ariele Vincenti

regia Nicola Pistoia

con Ariele Vincenti


SVALUTATION:

Il noto e amato attore romano si presenta con un nuovo spettacolo che con la solita verve brillante, toccherà gli argomenti più disparati della società contemporanea, a partire proprio dalla attuale situazione economica che chi più chi meno, ha colpito un po’ tutti.
Ma il percorso dello spettacolo si articolerà anche attraverso le analisi del cambiamento che ha portato la società moderna a confrontarsi sempre meno con i valori che hanno contribuito a sviluppare la stessa società. Dalla religione alla filosofia, dalla mancanza di dialogo che regna ormai in ogni famiglia alle difficoltà che le coppie incontrano quotidianamente e che li ha portati a non avere più comprensione gli uni verso gli altri.
Ovviamente il tutto è caratterizzato dall’ironia e dalla comicità con cui Pippo Franco condisce il suo spettacolo, partendo dai tempi di Pitagora fino ad arrivare ai giorni nostri, dove il degrado culturale e lo sfibramento di ogni valore costruito nel tempo, sembrano perdersi nei dibattiti intelligenti dei talk show dove per essere opinionisti basta alzare la voce o sciorinare il vocabolario degli epiteti più coloriti o ancora nelle struggenti vicende che tengono con il fiato sospeso gli Italiani che seguono i reality. Dove si andrà a finire non ce lo svela il popolare comico romano, ma di sicuro aiuterà i presenti che assisteranno allo spettacolo a divertirsi e a dimenticare, anche se solo per circa due ore, il declino di questa povera società.


di Pippo Franco

regia Pippo Franco

con Pippo Franco


Da quest'anno puoi prenotare il tuo posto anche online:

www.teatroroccadipapa.com


Biglietto Galleria 1​0,00 - Platea 15,00

La biglietteria apre un’ora prima dell’inizio degli spettacoli.

INFO 0694286165

You Might Also Like

0 commenti