Passa ai contenuti principali

Dal 2 al 4 novembre tre appuntamenti con i pensieri delle parole intorno a “LA CUCINA” di Wesker

In occasione della presenza in scena al Teatro della Corte de “La Cucina” di Wesker, diretto da Valerio Binasco, il Teatro Stabile, produttore dello spettacolo, organizza tre appuntamenti con “I pensieri delle parole” intorno a “La Cucina” per riflettere insieme al pubblico sul tema del cibo, declinato in tre situazioni distinte: 

Mercoledì 2 novembre ore 17

Cibo, fiabe, fumetti e fantasia. Il cibo raccontato: Il cibo nelle favole e nei fumetti, nella quotidianità e nella fantasia.

Con Pino Boero, Assessore alle scuole del Comune di Genova e Claudio Bertieri, scrittore e critico cinematografico.

Giovedì 3 novembre ore 17

Sinfonia gastronomica: Nutrirsi è una necessità, mangiare è un’arte: conversazione sul cibo come arte dell’intrattenimento e del convivio.

Con Maurizio Roi, sovrintendente del Teatro Carlo Felice, Roberto Iovino, Direttore del Conservatorio Paganini, Ileana Mattion musicista del Conservatorio Paganini e coautrice con Iovino del volume “Sinfonia gastronomica”.


Venerdì 4 novembre ore 17

La cucina e il valore della condivisione: Il luogo dove ancora oggi è possibile esercitare la condivisione del cibo è la cucina, preludio indispensabile affinché la tavola si trasformi in strumento di comunione.

Con Stefano Zara, ex Presidente di Confindustria, Gregorio Fogliani Presidente Qui Group, Andrea Chiappori, Comunità Sant’Egidio.


Tutti gli incontri si svolgono nel foyer del Teatro della Corte e sono ad ingresso libero.

“La Cucina” è in scena dal martedì al sabato alle ore 20.30, domenica alle ore 16. La recita del giovedì inizia alle ore 19.30.

Lo spettacolo è al Teatro della Corte fino a domenica 6 novembre.

Per ulteriori informazioni: www.teatrostabilegenova.it

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI