Eva Grimaldi e Andrea Roncato con IL MARITO DI MIO FIGLIO - 22 luglio al GAY VILLAGE

10:35

GAY VILLAGE 2016 - XV Edizione

Dal 1°Giugno al 3 Settembre. Aperto dal Giovedì al Sabato, dalle ore 19

Ingresso Gratuito dalle 19 alle 21. Prezzi: Giov.10€/Ven.13€/Sab.18€ [Drink Incluso]

Roma Eur - Parco del Ninfeo, in Via delle Tre Fontane, angolo Viale dell'Agricoltura
InfoLine: 349 9563014 - www.gayvillage.it



Venerdì 22 Luglio 2016

Aula Pop, ore 21.00

GAY VILLAGE
presenta

IL MARITO DI MIO FIGLIO

con Eva Grimaldi, Andrea Roncato, Pietro De Silva, Pia Engleberth, Roberta Garzia, Ludovico Fremont e Andrea Standardi


Costumi Adele Bargilli|Scene Alessandro Chiti|Musiche Mario Schiavoni

Scritto e Diretto da Daniele Falleri

Venerdì 22 Luglio alle ore 21.00 nell'Aula Pop del Gay Village College è ora del teatro con la commedia brillante dal titolo Il Marito di Mio Figlio, con Eva Grimaldi, Andrea Roncato, Pietro De Silva, Pia Engleberth, Roberta Garzia, Ludovico Fremont, Andrea Standardi, per la regia di Daniele Falleri, i costumi di Adele Bargilli, le scene di Alessandro Chiti e le musiche di Mario Schiavoni.

Nell'anno in cui finalmente sono approvate le Unioni Civili, Daniele Falleri porta in scena una moderna commedia dai divertenti equivoci, che affronta con ironia un tabù sulla cresta dell’onda in tutto il mondo: il matrimonio gay. Uno spettacolo dai toni brillanti, a tratti comici, che si nutre della psicologia dei personaggi e si addentra con disinvolta leggerezza nei loro intrecci familiari... L'autore si diverte a mettere in scena tutti i più diffusi pregiudizi sui gay, giocando argutamente con i vari cliché per poi demolirli implacabilmente ad uno ad uno. Il cast, composto da fuoriclasse della comicità come Eva Grimaldi, Andrea Roncato, Pietro De Silva, Pia Engleberth, Roberta Garzia, Ludovico Fremont e Andrea Standardi, divertendo e commuovendo il pubblico fino alle lacrime...

La Sinossi:

Domani Giorgino e Michele (alias George & Michael) si sposano. Presi all’ultimo momento da uno scrupolo di coscienza, decidono di affrontare i rispettivi genitori convocandoli nel loro appartamento per comunicargli la notizia. Ma la rivelazione della propria omosessualità crea uno scompiglio che va oltre l’immaginazione dei due futuri sposi. Le nozze saltano a colpi di sessualità confuse, amanti inaspettati, relazioni segrete e intrecci che non risparmiano neanche i genitori della ormai scoppiata coppia

You Might Also Like

0 commenti