Passa ai contenuti principali

Una passeggiata nel giardino di Shakespeare - 2 luglio a Palazzo Besta

Il CETEC presenta

Una passeggiata nel giardino di Shakespeare


Il CETEC presenta, con il supporto del Polo Museale Regionale della Lombardia, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, del Museo Palazzo Besta, una narrazione teatrale di Margaret Rose dal titolo Una passeggiata nel giardino di Shakespeare, per la regia di Donatella Massimilla. L'evento di svolgerà il 2 luglio alle ore 16,30 e 18,30 in forma itinerante presso il Palazzo Besta di Teglio.

Il CETEC, cooperativa sociale onlus, attiva da oltre vent’anni Dentro/Fuori il carcere di San Vittore, con progetti europei, collaborazioni con le Università, ha riunito artisti di diversa provenienza dall’Italia, dall’Inghilterra e dal Giappone, per realizzare, nei 400 anni dalla scomparsa di Shakespeare un viaggio nell’opera “green” di William Shakespeare.

Un' Esperienza multisensoriale costruita su una narrazione teatrale, frammenti dell'opera del Bardo scelti per le loro caratteristiche ecologiche e ambientali, rivelano un William Shakespeare inedito, appassionato e ispirato dal mondo della natura.

Nei 400 anni dalla scomparsa del massimo poeta inglese, Una Passeggiata nel giardino di Shakespeare vuole ricordare un aspetto del Bardo meno conosciuto. Egli era, infatti, cultore e conoscitore del mondo naturale, basti pensare a piante, erbe, alberi che crescevano nei suoii giardini e frutteti. Li amava a tal punto da inserirli nel suo teatro, non per aggiungere colori paesaggistici, ma per farci capire che noi umani facciamo un tutt’uno con la Natura, legame che rimane di primaria importanza per il nostro benessere.

Ad accompagnare il pubblico ci saranno attori, cantori e musicisti, tesi a farvi scoprire tutti questi aspetti shakespeariani a cui siete meno abituati. Potrete ascoltare in un modo nuovo versi tratti da alcune fra le opere più celebri come Amleto, Otello, Romeo e Giulietta, Sogno di una notte di mezza estate, Riccardo II, La Tempesta. A corredare il tutto, le sonorità del liuto e le canzoni dal vivo tratte dalle stesse opere del poeta.
--------------------------------------------------------

Una passeggiata nel giardino di Shakespeare

2 luglio - ore 16.30 e 18.30 - Palazzo Besta - Teglio SO


Con Stefano Guizzi, Benedetta Borciani, Beniamino Borciani
Musiche al liuto Kiriko Mori
Canzoni shakespeariane e ballate Anna Jane Davies

Narrazione teatrale Margaret Rose
Regia Donatella Massimilla, direttrice del CETEC
Scene e costumi Susan Marshall
Assistente alla produzione Gaia Fossati
Consulenza scientifica Cristina Puricelli, curatrice Orto Botanico di Brera
Organizzazione progetto Margaret Rose e Donatella Massimilla

INGRESSO LIBERO

Il sito del Polo Museale Regionale della Lombardia:
www.polomuseale.lombardia.beniculturali.it


Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI