I MIGLIORI ANNI - Ospiti Gianna Nannini, Al Stewart, Modern Talking, Fausto Leali

15:30

I migliori anni, il varietà ideato e condotto da Carlo Conti, venerdì 27 maggio torna in prima serata su Rai1 alle 21.20 per concludere con un’imperdibile puntata la sua corsa nei decenni italiani dagli anni ’60 agli anni ’90.

E' pronta un’appassionante finale che trascinerà il pubblico in un mix di sorprese, illustri ospiti e memorabilia del passato. Prima fra tutti Gianna Nannini che porterà in studio l’emozione delle sue canzoni più importanti. 

Sorriso contagioso e simpatia travolgente accompagneranno Orietta Berti e le sue canzoni, mentre in rappresentanza dei fantastici anni ’70 saliranno sul palco Al Stewart con la mitica Year of the cat e George McCrae con Rock your baby. Sarà impossibile non ballare anche con Edoardo Vianello, in un medley di celebri brani dal ritmo trascinante e rigorosamente anni ’60. I successi di Mal e Rosanna Fratello, un’incursione negli anni 2000 con Valeria Rossi e il tormentone estivo Tre parole, e poi di nuovo indietro negli anni ’80, con il timbro potente e inconfondibile di Fausto Leali. In arrivo anche Ivana Spagna, volto degli anni ’90, e gli italianissimi Panda, che interpreteranno Voglia di morire. Ancora ritmo anni ’80 con il duo tedesco dei Modern Talking e la hit You’re my heart, you’re my soul, mentre per gli anni ’80-’90 ci sarà la poesia di Michele Zarrillo e delle sue romantiche canzoni suonate al pianoforte. Infine due attori di enorme talento, Paola Pitagora e Ugo Pagliai, racconteranno gli indimenticabili capolavori della tv di ieri.

Al fianco del padrone di casa, Anna Tatangelo impegnata a interpretare le hit di Annie Lennox, e Ubaldo Pantani, vero “mago” di comicità con le sue dissacranti imitazioni.

Per scoprire chi sarà il vincitore di questa sfida a colpi di “tesori” del passato, basterà attendere la fine della puntata quando la giuria dei mitici 100 ragazzi dai 18 ai 20 anni eleggerà il decennio migliore.

Tra nostalgia e leggerezza, Carlo Conti chiuderà quest’ultima puntata con la rubrica “Noi che", una vera e propria incursione nei ricordi del pubblico nonché uno dei momenti più amati del programma: per condividere le esperienze “da non dimenticare”, i telespettatori potranno inviare i propri messaggi direttamente sulla pagina Facebook I Migliori Anni e sul profilo Twitter @RaiMiglioriAnni con gli hashtag ufficiali #imigliorianni e #noiche. I Migliori Anni, visibile in HD sul canale 501, è anche sul web con il sito www.imigliorianni.rai.it.

You Might Also Like

0 commenti