Passa ai contenuti principali

FESTIVAL SHOW 2016 Il festival musicale itinerante dell’estate italiana

AL VIA IL 24 GIUGNO PER 9 APPUNTAMENTI NELLE PIAZZE D’ITALIA:

UDINE, PADOVA, BRESCIA, BIBIONE (Venezia), JESOLO (Venezia), LIGNANO SABBIADORO (Udine), MESTRE (Venezia), CIVIDALE DEL FRIULI (Udine)
e il 13 SETTEMBRE la serata finale ALL’ARENA DI VERONA!



Conducono LORENA BIANCHETTI e ADRIANA VOLPE

Al via il 24 giugno l’edizione 2016 di FESTIVAL SHOW, il festival itinerante dell’estate italiana che nel 2015 ha coinvolto 250.000 spettatori! LORENA BIANCHETTI e ADRIANA VOLPE si alterneranno alla conduzione delle varie tappe che quest’anno saranno ben 9, una in più rispetto alla scorsa edizione. Saranno affiancate sul palco dal coordinatore dell'evento Paolo Baruzzo, da sempre protagonista dello stage itinerante che ospita tanti big della musica italiana e internazionale, accompagnati dal corpo di ballo e dall’orchestra.

FESTIVAL SHOW 2016 partirà da Piazza 1° maggio a Udine per poi proseguire a Padova, Brescia, Bibione (Venezia), Jesolo (Venezia), Lignano Sabbiadoro (Udine), Mestre (Venezia), dove torna a grande richiesta, Cividale Del Friuli (Udine) e concludersi con la speciale serata finale prevista il 13 settembre all’Arena di Verona, celebre anfiteatro che ospita per il terzo anno consecutivo, con successo crescente, l'epilogo della kermesse.

«Un calendario che riempie d'orgoglio: le località e le Città del nord-est con il più alto tasso di interesse turistico ed economico – afferma Mariano Sannito - Debutto in Friuli poi il volo proseguirà a Padova. Un salto in Lombardia per poi tuffarsi ad agosto nel Mare di Bibione, Jesolo e Lignano. Uno sguardo a Venezia, poi di nuovo in Friuli per una tappa in cui non mancheranno le sorprese ed infine la finalissima in uno dei più famosi anfiteatri del mondo. Un bacino di oltre 7 milioni di abitanti che col turismo estivo diventano 30 milioni. In mezzo a tutto questo Festival Show».

Lorena Bianchetti e Adriana Volpe, due stelle della televisione italiana, faranno brillare Festival Show 2016, succedendo alla conduzione di Giorgia Palmas, che a sua volta aveva raccolto il testimone di volti noti del mondo dello spettacolo tra cui Serena Autieri, Laura Barriales, Luisa Corna e Lola Ponce, che sono state le presentatrici delle ultime edizioni.

A loro il compito di presentare non solo i big della musica, ma anche i 12 giovani talenti che saranno protagonisti di Festival show 2016, vincitori del contest dedicato agli emergenti che ha coinvolto oltre 200 artisti provenienti da tutta Italia.

Festival Show è anche solidarietà, grazie al sodalizio con la Fondazione Città della Speranza che si occupa di raccogliere fondi per i bambini malati di gravi patologie. Da sempre, infatti, promuove nelle piazze una raccolta fondi che alla fine delle otto tappe viene versata nelle casse della Fondazione. Festival show ha donato in questi anni oltre 500.000 euro ed ha così contributo a costruire a Padova il nuovo “Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza” che oggi ospita 250 ricercatori. Roberto Zanella, patron di Radio Birikina e Radio Bella & Monella e ideatore del Festival, è uno dei soci fondatori di Città della Speranza la cui forza principale, da sempre, è data dal volontariato.

Festival Show è organizzato da RADIO BIRIKINA e RADIO BELLA & MONELLA, che trasmetteranno in diretta tutte le date dell’evento.

Gli artisti che si esibiranno sul palco di Festival Show saranno accompagnati dal corpo di ballo e dall’orchestra. Etienne Jean Marie, ballerino di fama internazionale che ha danzato per Holly Valance, Kylie Minogue, Robbie Williams, Nelly Furtado, Prince, Geri Halliwell (nel video di “It’s Raining Men”) e tanti altri, guiderà il corpo di ballo. Il Maestro Diego Basso, Direttore d’Orchestra nel tour nordamericano (2016) e italiano (2015 e 2016) de Il Volo, dirigerà i 16 elementi dell'Orchestra Ritmico Sinfonica italiana.

Festival Show nasce nel 2000 come festival estivo del Triveneto, da un’idea di Roberto Zanella, editore del più potente network radiofonico del nord Italia. Negli anni cresce, diventando anche l’evento principale del Capodanno di Jesolo (Venezia) e guadagnando, per la prima volta nel 2014, l’Arena di Verona. Ad oggi è giunto alla 17^ edizione, organizzando più di 180 serate musicali. Molti gli ospiti che si sono avvicendati sul palco, nelle varie città in cui ha fatto tappa la kermesse: Arisa, Malika Ayane, Emma, Max Gazzè, Dear Jack, Marco Mengoni, Modà, Nek, Noemi, Max Pezzali, Pooh, Francesco Renga, The Kolors, Umberto Tozzi, Roberto Vecchioni, Zucchero e altri. Nel corso degli anni, il Festival Show è stato presentato da volti noti della televisione e dello spettacolo.


www.festivalshow.it - www.youtube.com/festivalshowtour

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI