Passa ai contenuti principali

LA BOTTEGA DEL CAFFÈ in Prima Nazionale al Teatro Libero

TEATRO LIBERO

PRIMA NAZIONALE

Dal 16 al 29 febbraio 2016

LA BOTTEGA DEL CAFFÈ

di Carlo Goldoni

regia Claudia Negrin e Michele Bottini

con Michele Bottini, Monica Faggiani, Claudio Gherardi, Anna Di Maio, Andrea Tibaldi

scene e costumi Paola Arcuria
luci Ornella Banfi
produzione Skené Company Milano
La stagione di Teatro Libero continua all'insegna delle novità. Il 16 febbraio debutta infatti un nuovo spettacolo della Skené Company Milano, La bottega del caffè in chiave metateatrale per la regia di Claudia Negrin e Michele Bottini, reduci dal successo di Parlami d'amore.


NOTE DI REGIA

Eccoci di nuovo a giocare con i grandi autori!!! Questa volta due piani di gioco si sviluppano intersecandosi l’un l’altro. Il primo in bianco e nero e l’altro coloratissimo. Nel primo 5 attori raccontano senza lamentele né sconti i costi reali di una produzione teatrale dalle prove, scenografia, costumi, burocrazia, pratiche Enpals, SIAE e andamento dello spettacolo in diretta con il pubblico in platea dando i risultati della serata stessa. Nel secondo piano vive la giostra ritmatissima, comica e di grande significato che è La bottega del caffè di Carlo Goldoni. La divertentissima commedia in cui la leggerezza dei giudizi può agire in modo crudele nelle relazioni umane, come avviene d'altronde ogni giorno nel nostro quotidiano.

Tutto in mano a 5 attori bravissimi che interpretano 9 ruoli con grande gusto e ironia.

"Questa Commedia ha caratteri tanto universali, che in ogni luogo ove fu ella rappresentata, credevasi fatta sul conio degli originali riconosciuti. Il Maldicente fra gli altri trovò il suo prototipo da per tutto, e mi convenne soffrir talora, benché innocente, la taccia d'averlo maliziosamente copiato. No certamente, non son capace di farlo.

I miei caratteri sono umani, sono verisimili, e forse veri, ma io li traggo dalla turba universale degli uomini, e vuole il caso che alcuno in essi si riconosca. Quando ciò accade, non è mia colpa che il carattere tristo a quel vizioso somigli; ma colpa è del vizioso, che dal carattere ch'io dipingo, trovasi per sua sventura attaccato". (Carlo Goldoni)
---------------------------------

Teatro Libero

Via Savona, 10 - Milano


BIGLIETTERIA

PREZZI BIGLIETTI

Intero € 21,00

Ridotto under26 e over60 € 15,00

Studenti universitari con tesserino € 10,00

Prevendita € 1,50

Allievi Teatri Possibili con TPCard € 10,00

(prime rappresentazioni € 3,00)




ORARIO SPETTACOLI
Da lunedì a sabato ore 21.00

Domenica ore 16.00

Riposo lunedì 22 febbraio


ORARI BIGLIETTERIA
Da lunedì a venerdì dalle 15.00 alle 19.00

Nei giorni di spettacolo:
Da lunedì a venerdì fino alle 21.30
Sabato dalle 19.00 alle 21.30

Domenica dalle 14.00 alle 16.30


CONTATTI

02 8323126
biglietteria@teatrolibero.it


ACQUISTI ONLINE

www.teatrolibero.it


Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI