IL PRINCIPE ABUSIVO al Teatro Sistina

08:21

“IL PRINCIPE ABUSIVO A TEATRO” SBARCA A ROMA 
Arriva al Teatro Sistina lo spettacolo con Alessandro Siani e Christian De Sica

Scritto e diretto da Alessandro Siani
Il prossimo mercoledì 2 marzo arriva al Sistina di Roma “Il principe Abusivo a teatro”, lo spettacolo con Alessandro Siani e Christian De Sica.

IL PRINCIPE ABUSIVO è l’adattamento teatrale dell’omonimo film, che ha segnato il debutto da regista dell’attore Alessandro Siani, con tantissime novità e soprese e una sola grande sicurezza: il ritorno di Christian De Sica, nell’amatissimo ruolo del ciambellano di corte.

Lo spettacolo scritto e diretto da Alessandro Siani, che interpreta il ruolo del “povero” Antonio De Biase, vede sulla scena oltre a Christian de Sica, anche la bellissima Elena Cucci nel ruolo della principessa, Luis Molteni che interpreta il Re, Stefania De Francesco nei panni della verace cugina di Antonio, Jessica Quagliarulo e ancora Ciro Salatino nel ruolo del principino Gherez, e Antonio Fiorillo e Raffaele Musella, nei ruoli rispettivamente di Sasone e Lelluccio, gli inseparabili amici di Antonio.

Le musiche sono affidate al maestro Umberto Scipione, scenografia Roberto Crea, coreografie Marcello Sacchetta, costumi Eleonora Rella. Collaborazione ai testi musicali di Vincenzo Incenzo. Lo spettacolo è prodotto dalla Tunnel Cabaret.

Media partner de “Il principe abusivo a teatro” è il network RTL, 102.5.
-------------------------------
TEATRO SISTINA
Via Sistina, 129

00187 Roma

Prezzi Biglietti

Poltronissime €55,00

Poltrona e I Galleria €49.50

Seconda Galleria €44.00

Terza Galleria €34.00

Orario Spettacoli

Martedì-Sabato ore 21,00 - Domenica ore 17,00

Mercoledì 9 marzo ore 17,00




Prenotazioni: 06 4200711 - 392 8567896

prenotazioni@ilsistina.it

www.ticketone.it

www.ilsistina.it

www.facebook.com/teatrosistinaroma

www.twitter.com/teatrosistina




Botteghino

Da lunedì a sabato 10.00-19.00 orario continuato

Domenica 11.00-19.00 orario continuato




You Might Also Like

0 commenti