Passa ai contenuti principali

Al Teatro della Luna tre concerti-tributo imperdibili

Al Teatro della Luna è in arrivo una tre giorni a tutta musica, con tre concerti-tributo davvero imperdibili. 
Si comincia mercoledì 17 febbraio con Queenmaia e Katia Ricciarelli in “Forever Queen”, uno spettacolo che ha registrato oltre 80 sold out in Germania e Olanda ed è attualmente in programmazione nei più importanti teatri d’Europa. 
«Ho già interpretato brani di Freddie Mercury dal vivo, in particolare “Barcelona”, in cui duettava con Monserrat Caballé. – dichiara la Ricciarelli - Mi sono detta: l’ha cantata lei, quindi la canto anch’io. È musica molto bella, difficilissima da eseguire sotto il profilo tecnico»
“Forever Queen” è uno show che ripercorre la straordinaria carriera di uno dei più grandi gruppi della storia, arricchito da costumi, scenografie e proiezioni video per far rivivere la leggenda di Freddie Mercury, che ancora oggi, a 24 anni dalla scomparsa, è ricordato come uno dei più grandi showman della storia del rock. I QueenMania, sono una tribute band nata nel 2006 dalla comune passione di quattro musicisti per Freddy Mercury. Il gruppo, oltre alla presenza di Sonny Ensabella, interprete dall’impressionante somiglianza fisica e vocale con l’originale, si avvale della presenza di musicisti che vantano prestigiose collaborazioni all’interno del panorama musicale italiano ed europeo quali Andrea Ge (batteria e voce), Tiziano Giampieri (chitarra e voce) e Fabrizio Palermo (basso e voce).

Giovedì 18 febbraio sarà poi la volta di “Pink Floyd History”, il meglio dei Pink Floyd in un sound fresco ed emozionante che mantiene fedelmente il lato rock e la psichedelia della leggendaria rock band britannica, evocando l’energia e ricreando la magia e le atmosfere dei loro concerti: uno show curato nei minimi particolari con coinvolgenti scenografie ed emozionanti giochi di luce. Proiezioni dei filmati originali dei Pink Floyd ed effetti multimediali per un live trascinante. Lo show è imperniato su una carrellata dei maggiori successi dei Pink Floyd, riprodotti fedelmente, in un crescendo di emozioni.


Infine, venerdì 19 febbraio, con “Revolution, the musical” vedremo sul palco The Beatbox, una delle migliori Beatles band Internazionali in uno spettacolare concerto teatrale con più di quaranta canzoni, scelte tra i più grandi successi dei Beatles! Revolution, the musical, la cui regia è di Giorgio Verdelli (autore Rai – i recenti speciali tv “Assolo”, portano la sua firma), ripercorre la storia dei Fab Four, dalle loro origini al Cavern Club di Liverpool, attraverso le più alte vette mondiali della Beatlemania, fino ai successivi capolavori in studio con le performance live che ripropongono le prime tracce discografiche tra cui Twist and Shout, She Loves You e Drive My Car, per arrivare ai loro più grandi successi come Hey Jude, Come Together, Yesterday o Let it Be. Uno spettacolo elettrizzante che riporta lo spettatore a vivere o rivivere i magici anni sessanta, anni che tanto hanno contribuito alla trasformazione non solo della storia musicale, ma della cultura, dell'arte e della coscienza moderna nei giovani. Nulla è lasciato al caso nello spettacolo, a cominciare dagli abiti, identici a quelli usati dai Fab Four nei diversi anni della loro storia, che vengono cambiati durante lo spettacolo aiutando lo spettatore a collocare le canzoni nei rispettivi anni della loro pubblicazione. Si comincia dai semplici abiti neri, poi le famose giacche usate nel mitico concerto americano nello Shea Stadium, per continuare con i divertenti e colorati Sgt. Pepper, fino ad arrivare al periodo della celebre copertina di Abbey Road dove i Beatles attraversavano le famose strisce pedonali, diventate dal quel giorno storiche. L’abbigliamento è stato confezionato su misura dalla stessa sartoria che creò gli abiti per il loro leggendario tour americano. Così come gli strumenti, anch’essi identici agli originali. I Beatbox sono quattro musicisti dal curriculum più che nobile: Alfio Vitanza, Mauro Sposito, Riccardo Bagnoli e Guido Cinelli vantano collaborazioni con i grandi nomi del pop italiano (Latte e Miele, Antonello Venditti, Anna Oxa, Eugenio Finardi, New Trolls, Dario Baldan Bembo e molti altri).
--------------------------------------------------------------------------------------
I biglietti sono in vendita in tutti i punti vendita TicketOne, on line su www.ticketone.it, telefonicamente chiamando l’892101 (numero a tariffazione specifica) e ovviamente al botteghino del teatro nelle sere di spettacolo.


Teatro della Luna
via G. di Vittorio, 6
20090 Assago (MI)
Tel. 02 488577516

www.teatrodellaluna.comwww.facebook.com/teatrodellaluna - twitter @tdellaluna



PROGRAMMAZIONE:

Queenmania e Katia Ricciarelli in “Forever Queen”:

mercoledì 17 febbraio ore 21




“Pink Floyd History”:

giovedì 18 febbraio ore 21




The Beatbox in “Revolution the musical”

venerdì 19 febbraio ore 21




PREZZI DEI BIGLIETTI


Poltronissima Blu

€ 38,50


Poltronissima

€ 33,00


Poltrona

€ 27,50



Riduzioni under 14 e over 70
Gruppi di almeno 10 persone a prezzi speciali:

Ufficio Gruppi Teatro della Luna ufficiogruppi@teatrodellaluna.com , Telefono 02/48857333

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI