Passa ai contenuti principali

Continuano le repliche di "Ho imparato a sognare" al Teatro Agorà

HO IMPARATO A SOGNARE


di Luca Giacomozzi

con Stefano Scaramuzzino, Claudio Scaramuzzino, Andrea Venditti, Martina Soffietti

TEATRO AGORA'
via delle Penitenza 33

Continuano le repliche di Ho imparato a sognare. Vista la grande richiesta di pubblico, la compagnia formata da Stefano Scaramuzzino, Claudio Scaramuzzino, Andrea Venditti e Martina Soffietti ha prolungato le repliche del testo di Luca Giacomzzi. Da venerdì 18 a domenica 30 lo spettacolo sarà in scena per altre tre sera al Teatro Agorà.
Bruno, un ingenuo cinquantenne mammone, è un l'infermiere a tempo indeterminato in un ospedale di Roma. Mirko, quarantenne cinico ed aggressivo, è un infermiere precario alla ricerca di un posto fisso.
Il rapporto tra due uomini, da caratteri così diversi, farà nascere una serie di situazioni divertenti ed irresistibili. La loro storia si intreccerà con quella di Manuel e Michela. Lui, proprietario di un locale sull'orlo del fallimento, è fidanzato con lei, giovane infermiera sognatrice e perdutamente innamorata del suo “Principe Azzurro”. I rapporti tra i quattro protagonisti si intensificheranno sempre di più e tutti e quattro si troveranno a dover affrontare una serie di avvenimenti che cambieranno radicalmente il loro modo di vedere le cose.


Ho imparato a sognare è una commedia ricca di risate e situazioni esilaranti all'interno della quale non mancano però momenti intensi ed emozionanti.
--------------------------------------------------
Ho imparato a sognare

di Luca Giacomozzi

con Stefano Scaramuzzino, Claudio Scaramuzzino, Andrea Venditti, Martina Soffietti

Audio e Luci Adriano Urso

Aiuto Regia Francesca Pausilli
Foto Loredana Pensa
-----------------------------------------------------
TEATRO AGORA'

via della Penitenza 33

dal 18 al 20 dicembre

Ore 21 domenica ore 18.00

Biglietti:Intero: 18€ (compreso tessera)
Ridotto: 14€ (compreso tessera)

Per info 06 6874167/ 392 9307391

soldout.teatro@gmail.com

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI