Passa ai contenuti principali

"Donne in canto". Evento dedicato alla prevenzione oncologica della Fondazione ANT.


Simonetta Spiri e Roberta Pompa presenteranno i nuovi singoli in occasione di “Donne in cANTo”.

Saranno ospiti insieme a grandi voci femminili come
Patty Pravo, Noemi, Anna Tatangelo, Paola Turci, Syria.
Simonetta Spiri e Roberta Pompa saranno ospiti, insieme a grandi voci femminili come Patty Pravo, Noemi, Anna Tatangelo, Paola Turci, Syria e tante altre, di “Donne in cANTo”, il grande concerto benefico tutto al femminile che si terrà il 9 Maggio al PalaBanco di Brescia (dalle ore 20). Per l’occasione Simonetta Spiri e Roberta Pompa presenteranno i nuovi singoli, rispettivamente "A un km da dio" e "Tutte le mie ragioni" e si esibiranno anche in un duetto della celebre "Quello che le donne non dicono".


Simonetta Spiri e Roberta Pompa, dunque, daranno il loro contributo artistico ad un evento straordinario che si pone l’obiettivo di confermare che la malattia si può combattere anche attraverso la musica: l’intero incasso dell’evento sarà infatti destinato ai progetti di prevenzione oncologica della Fondazione ANT.

“Donne in cANTo”, giunto alla sua quinta edizione, sarà trasmesso in diretta radiofonica su Radio Italia Solo Musica Italiana, media partner dell’evento, con la direzione artistica e tecnica di Music Association-Festival di Ghedi, da sempre promotrice insieme ad ANT Brescia dell’evento.

"A un km da dio" di Simonetta Spiri è il brano che la cantautrice sarda ha presentato a Sanremo Giovani 2015, finalista nelle 60 proposte selezionate dalla Rai. Dal dicembre 2014 è disponibile in digital download e ha debuttato nella top20 dei singoli più venduti. In "A un km da dio" l'artista parla di femminicidio: “E' la storia di una giovane ragazza che ha vissuto un percorso difficile ed è cresciuta con grande coraggio – racconta Simonetta - è un grido d’aiuto, è una denuncia di una grave piaga della società ma allo stesso tempo regala uno spiraglio di luce perchè non è mai troppo tardi per riprendere in mano la propria vita e i propri sogni; alla violenza non si deve chinare il capo ma ci si deve opporre con forza e coraggio per rinascere; ho voluto dare voce a tutte quelle donne che ancora non trovano il coraggio e gridano aiuto nella loro silenziosa prigione interiore”.


Il brano "Tutte le mie ragioni" di Roberta Pompa, invece, verrà presentato per la prima volta al pubblico proprio in occasione di “Donne in cANTo”. Lo stesso giorno il singolo, scritto da Stefano Paviani e F.Campedelli e arrangiato da Paolo Valli, sarà disponibile in digital download su tutti gli store digitali. Roberta racconta il suo nuovo brano: “È una canzone che ha per me un significato molto importante in quanto è dedicata alla mamma e per me la mia è preziosa, unica, indispensabile, un punto di riferimento, sono felice di aver interpretato un brano così sentito e di aver fatto questo regalo alla donna più importane della mia vita". Stefano Paviani autore del brano aggiunge: “C'è un amore ancestrale, combattuto e romantico, che dura una vita. Non ce lo siamo scelti.. ed è bellissimo proprio per questo. L'amore per la propria madre è un punto fermo.. è la ragione per cui si torna sempre a casa.. è tutte le mie ragioni".




Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

Tratto dal film cult di Lloyd Kaufman "The Toxic Avenger"

THE TOXIC AVENGER   scritto da Joe Di Pietro,   musiche e testi di David Bryan   Traduzione e Adattamento testi e versi italiani: Michelangelo Nari e Nicholas Musicco   con Michelangelo Nari, Angela Pascucci, Eleonora Segaluscio, Matteo Di Lillo, Federico Della Sala direzione musicale Fulvio Epifani