Passa ai contenuti principali

Festival Internazionale sul nuovo Clown e Teatro di strada 18-21 febbraio 2015



Il 2015 per il festival segna un importante compleanno: nei suoi quattro giorni di spensierata follia, da mercoledì 18 a sabato 21 febbraio sempre in concomitanza con il Carnevale ambrosiano, festeggerà insieme alla città i suoi primi 10 anni. Per le migliaia di bambini che lo hanno visto nascere, divenuti ora adolescenti, è un irrinunciabile appuntamento, una promessa che si rinnova ogni anno portando avanti una vera sfida, quella di clownizzare Milano!


Se la vita è come un Circo, allora il Milano Clown Festival impersona il clown nello spettacolo quotidiano di tutti noi: al momento giusto fa il suo ingresso in pista per coprire i ‘buchi di scena’, per riportare il sorriso dove non c’è, per colmare i vuoti tra i numeri delle nostre vite. Il festival arriva, ti prende per mano e ti porta via con sé per quattro giorni.

I luoghi di spettacolo, per l’edizione 2015 si confermano essere molti e in contemporanea: due tendoni da circo, Teatri, pub, piazze, antichi sagrati, giardini in oltre 17 location come sempre nel cuore del quartiere Isola, proprio all’ombra degli svettanti grattacieli. Oltre 140 eventi che si svolgeranno ininterrottamente dalle 15.00 alle 24.00, ogni giorno. In arrivo le più interessanti compagnie internazionali di nuovo circo, clownerie, acrobati, giocolieri, musicisti, che proporranno i loro spettacoli ad ingresso rigorosamente gratuito ovunque - dai Teatri alle location esterne - con la classica formula ‘a cappello’. Ricordiamo che il Festival prevede tre categorie in Concorso per gli Artisti, una delle quali votata direttamente dal pubblico. 

Come vuole la tradizione, ogni sera arriveranno le vere e proprie superstar del nuovo circo e della clownerie. Tra gli Artisti internazionali da non perdere figura in primo luogo il grandissimo Avner the Eccentric, clown statunitense e Maestro indiscusso, attesissimo con il suo spettacolo ‘Exeptions to Gravity’, acclamato in tutti i Teatri del mondo. Per chi l’avesse persa, sempre dagli Stati Uniti ritornerà Iman Lizarazu, la clown vincitrice della scorsa edizione del Festival. Per la serata di magia comica il Festival avrà l’onore di ospitare lo stralunato Raymond Raymondson, Artista francese – vero mago – che nei suoi stralunati numeri si ispira al leggendario Mac Rooney. Direttamente da San Pietroburgo è in arrivo la Compagnia Ops Theatre, reduce dal successo al Festival di Edimburgo, dove sono stati notati tra le novità assolute della passata stagione teatrale, a cui è seguita la tournee europea. Infine, di passaggio in esclusiva al Festival con una piccola deviazione sulla tournee internazionale, gli italiani del Trio Sterza, apprezzati e conosciuti in tutto il mondo grazie alle loro esibizioni nei Circhi più importanti in circolazione. 

Il 2015 per Milano è 'anche' l'anno di Expo, un evento planetario per il quale sono attesi milioni di turisti. Per questa ragione il festival vestirà un abito ancora più sgargiante e multiculturale, accogliendo a braccia aperte tutto il pubblico non solo di Milano ma del mondo intero.

L’odioso Io – come diceva il filosofo Pascal - l’essere per sé, ​è il risultato di una chiusura di fronte al Tu. Il senso che dovremmo cercare è il Noi: solo così potremo andare lontano. Ti​ prenderò per mano per portarti in un luogo dove tornerai a sorridere...​
www.milanoclowfestival.it


Video tratto dalla Conferenza Stampa












Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

COPPÉLIA - balletto in tre atti

Martedì 11 Aprile 2017 ore 20,45 - Teatro Manzoni NUOVO BALLETTO CLASSICO direzione artistica Cosi - Stefanescu in COPPÉLIA balletto in tre atti musica di Léo Delibes Coreografia di Marinel Stefanescu Maitre du ballet Liliana Cosi Scene di Hristofenia Cazacu Costumi di Marinel Stefanescu

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI