Passa ai contenuti principali

"OUT- ING IL MUSICAL" IN ANTEPRIMA IL 17 MAGGIO.

REGIA & ADATTAMENTO Mauro Simone
ADATTAMENTO LIRICHE ITALIANE Michael Anzalone
COREOGRAFIE Nadia Scherani
DIREZIONE MUSICALE Eleonora Beddini
DIREZIONE VOCALE Marco Trespioli
COSTUMI Fabio Cicolani & Silvia Cerpolini
DISEGNO LUCI Micaela Piccinini

SCENOGRAFIE Matteo Piedi
GRAFICA Stefano Bonsi
AIUTO REGIA Beatrice Mondin
ASSISTENTE ALLA PRODUZIONE Max Maccabruni
DIREZIONE ARTISTICA Edoardo Scalzini
PRODUZIONE ESECUTIVA "I perFORMErs"


Il cast
GIORGIO CAMANDONA- Peter
DARIO DONDA- Jason
FRANCESCA TAVERNI- Sister Joan
BEATRICE BERDINI- Ivy
MANUELA TASCIOTTI- Nadia
LUCA DE GREGORIO- Zack
VINCENZO LEONE- Matt
FELICE CASCIANO- Padre Mike
ELENA NIERI- Diane
ALESSANDRA DEVILLA- Rory


Dopo il successo riscosso nell’off Broadway Newyorkese e nel West End Londinese arriva anche da noi in Italia “BARE a pop opera” il rock musical di John HArtmere e Damon Intrabartolo che in questo nuovo adattamento prenderà il nome di “OUT-ING -Metti A NUDO le tue emozioni-”.
Il musical andrà in scena in anteprima il 17 maggio prossimo al Teatro Pandurera di Cento (Ferrara) presentato, su licenza TRW -Theatrical Right Worldwide-, dalla nascente compagnia Bolognese “i perFORMErs”, che per l’occasione ha deciso di avvalersi di uno dei registi e performer di musical più all’avanguardia che abbiamo in Italia: Mauro Simone (Grease, Chorus Line, Frankenstein Junior, Pinocchio, Tre metri sopra il cielo, Re-play the musical solo per citarne alcuni). Le traduzioni in italiano saranno curate invece da Michael Anzalone , le coreografie di Nadia Scherani, la direzione musicale da Eleonora Beddini, e la direzione artistica da Edoardo Scalzini.
Ambientato in un collegio di matrice cattolica, “OUT-ING” esplora il tema dell’adolescenza e della continua esposizione a crisi d’identità, sessualità e religione puntando il dito senza mezzi termini verso ogni forma di appiattimento culturale che esorta ad indicare come deprecabile un atteggiamento solo perché definito “diverso”.
Al centro della storia c’è l’amore tra due ragazzi, Jason e Peter, che vivono la loro relazione nell’oscurità, protetti da un sentimento che li porterà inevitabilmente a fare i conti con una società ottusa, folle e insensibile a qualsiasi tipo di richiesta d’aiuto. Provocatorio, crudo e inflessibile, con un’emozionante partitura rock contemporanea, il musical esamina le conseguenze del “mettere a nudo la propria anima” e vuole dimostrare quanto per la generazione moderna sia difficile passare il labile confine tra l’età adolescenziale e l’età adulta per affrontare un futuro che pone più domande che risposte.

Commenti

Post popolari in questo blog

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic

Torna a Milano la Baltic Sea Youth Philharmonic, l'orchestra che unisce le diverse tradizioni musicali dei paesi che circondano il Mar Baltico, nella convinzione che la musica non conosca né confini né limiti, sia di natura geografica che di genere. Il tour, realizzato grazie al sostegno di Saipem, debutterà il 10 settembre a Heiden, in Germania, e toccherà, in dieci giorni, nove differenti città in Svizzera, Italia, Danimarca e Polonia. In Italia la Baltic Sea Youth Philharmonic sarà a Milano il 14 settembre nel suggestivo contesto della Basilica di Santa Maria delle Grazie, ospite dell’Associazione Musicale ArteViva, e a Verona il 15 settembre al Teatro Filarmonico per il festival “Settembre dell’Accademia” dove si esibirà per il secondo anno consecutivo. Il pubblico milanese avrà il piacere di applaudire i giovani artisti della Baltic Sea Youth Philharmonic per la quarta volta. L’orchestra, fondata nel 2008 da Kristjan Järvi (affiancato da un prestigioso consiglio di consulent

Tratto dal film cult di Lloyd Kaufman "The Toxic Avenger"

THE TOXIC AVENGER   scritto da Joe Di Pietro,   musiche e testi di David Bryan   Traduzione e Adattamento testi e versi italiani: Michelangelo Nari e Nicholas Musicco   con Michelangelo Nari, Angela Pascucci, Eleonora Segaluscio, Matteo Di Lillo, Federico Della Sala direzione musicale Fulvio Epifani  

CALENDAR GIRLS ritorna al Teatro Manzoni

Dal 21 al 26 Febbraio 2017 TEATRO MANZONI AGIDI e ENFI TEATRO  presentano ANGELA FINOCCHIARO e LAURA CURINO CALENDAR GIRLS di TIM FIRTH basato sul film Miramax scritto da JULIETTE TOWHIDE & TIM FIRTH Traduzione e adattamento STEFANIA BERTOLA Regia CRISTINA PEZZOLI